Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

conversione jcm2204 in jtm50

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori valvolari...
Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 25/07/2017, 22:12

Solo se le muovo. Ah...magari provo a cambiarla, poi quella sta proprio sullo zoccolo, magari ha preso troppo calore. Be intanto grazie del suggerimento appena posso ti aggiornò. Poi posto qualche fotina che ho fatto un paio di aggiornamenti anche al cabinet!

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7344
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da robi » 11/08/2017, 19:29

Molto bene per le nuove foto!
Facci sapere!

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 15/06/2018, 23:33

Ciao a tutti ragazzi, rispolvero un po questo post dopo un bel po di tempo. Ho avuto pochissimo tempo per dedicarmi all'ampli tra un trasloco, i problemi di ristrutturazione dell'appartamento e lavoro.. Finalmente vedo un po di luce per ricominciare a divertirmi con la musica e con l'elettronica legata ad essa. Avevo lasciato in sospeso la risoluzione del problema che ha questo ampli cioe' non mi chiude totalmente il volume anche se i potenziometri del bright e normal channel sono chiusi quindi ricomincio con la ricerca del guasto!
aggiornamento:
Meritil ( grazie!) qualche pagina indietro mi aveva detto che non chiudeva totalmente il volume per via del bright cap sul potenziometro.. non ricordavo...quindi faccio un po di prove!

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 29/12/2018, 17:42

Ciao a tutti, passate bene le Feste? :face_green:
Questi giorni sto provando a sperimentare varie combinazioni di filtraggio con i vari doppi condensatori 50+50 e 32+32 ma visto che vorrei capire alcuni funzionamenti mi piacerebbe avere qualche delucidazione.
Intanto come all'inizio del thread Meritil mi diceva ho provato come condensatore dopo il ponte diodi un 50+50uf in parallelo per un totale di 100uf ma secondo me stringe un po troppo quindi ho rimesso il 32+32 in parallelo e mi piace di piu. Anche se il mio ampli è rettificato a diodi leggevo che se avessi avuto la valvola gz34 avrei potuto scegliere un condensatore da massimo 60uf o anche meno, questo perché?? Che limite ha la valvola?
Ora sto sperimentando gli altri condensatori di filtro cioè quelli sulla invertitrice di fase, sulle screen, e quello al centro board cioè al preamp. Dai vari schemi vedo che man mano che gli anni avanzavano venivano aumentati i filtraggi.
Sul preamp intanto sto provando un FeT da 32+32 ma forse lo sostituiro' con un 33+33uf di una marca differente.. Non so perché ma suona meno aperto anche se come valore è pressappoco uguale. Mentre la mia indecisione è sui condensatori sulla invertitrice di fase e screen. Prima ho provato un 32+32 un polo sulla P.I e l'altro sulle screen, poi solo per curiosità ho messo al posto della p.i un 50uf ma non mi piaceva suonando piu fino, 32 uf suona meglio per i miei gusti. Poi ho provato prima un 16uf sulle screen ma non mi piaceva sulle alte frequenze quindi tornato a 32uf. Ora vorrei provare a mettere in parallelo i 32+32uf (64uf) sulla p.i. e stessa cosa cioe' 64uf sulle screen. C'è un limite da rispettare per non fare danni? E come scegliere la resistenza sul nodo tra invertitrice di fase/choke e screen che va dagli 8k2 a doppia 8k2 in serie che poi su altri ampli sono diventate 10k o 20k.

Rispondi