Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Controllo toni a bassa perdita 1 pot ..... quale e come ?

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori valvolari...
Rispondi
Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7382
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Controllo toni a bassa perdita 1 pot ..... quale e come ?

Messaggio da Kagliostro » 20/01/2018, 12:45

Sto metendo assieme un derivato del Gibson GA-5T Skylarc '61 - 12ax7 + ecl82 + 5Y3

che in realtà sarà con 5879 (vedi Gibson GA40) + 12ax7 + ecl82 e rettifica SS

(Vedi schemi - N.B. con il C&K 7211 che è un ON-ON-ON posso fare A oppure B oppure A+B)

lo schema originale non prevede un controllo tono, ma mio figlio ci terrebbe ad averne uno anche con un solo pot

che so, potrei prendere quello del 5E3, ma ho paura di snaturare la caratteristica dell'amp che se notate ha dei valori molto spinti

per le resistenze di placca (12ax7) per avere un alto guadagno ed un timbro particolare





Vorrei poter avere un settaggio dove le "aggiunte" spariscono ed il circuito è come l'originale (escludendo la rettifica)

a parte soluzioni tipo uno switch per poter inserire e disinserire il controllo toni, avreste qualche suggerimento ?

ad esempio, in un amp ho visto un controllo tono implementato sull'NFB, il che mi farebbe supporre che non ci sarebbe perdita

di segnale (però non saprei come arrangiarlo, che valori usare)



GRAZIE

Franco

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Controllo toni a bassa perdita 1 pot ..... quale e come ?

Messaggio da robi » 20/01/2018, 13:28


alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 680
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Controllo toni a bassa perdita 1 pot ..... quale e come ?

Messaggio da alexradium » 20/01/2018, 14:31

provato varie volte ma secondo me quel tono messo così funziona da 3 a 7,il resto è inusabile,preferisco il notch filter variabile,che dal suono stock progressivamente taglia i medi a piacere,integrabile con un pot per variare la frequenza di picco.
Altrimenti il tono del canale normal del Marshall 18w.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Controllo toni a bassa perdita 1 pot ..... quale e come ?

Messaggio da robi » 20/01/2018, 15:52

Dipende da cosa c'è a monte ed a valle.
Sul Carmen puoi uscire di poco dal centro corsa, su altri circuiti puoi regolarlo su un range più ragionevole.
I due fondo corsa sono comunque spesso inutilizzabili, non è un plug-in.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7382
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Controllo toni a bassa perdita 1 pot ..... quale e come ?

Messaggio da Kagliostro » 22/01/2018, 22:32

Grazie

Franco

Rispondi