Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Re: Progetto simulatori di cassa

Discussioni di carattere generale sugli effetti analogici e non..
Avatar utente
luix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3085
Iscritto il: 06/05/2006, 14:26
Località: Sulmona forever

Progetto simulatori di cassa

Messaggio da luix » 18/04/2007, 8:37

Salve ragazzi,

volevo rilanciare il progetto simulatori di cassa che consioste nell'eseguire una misurazione sulle vostre casse di marca e non per vedere la risposta in frequenza e poi approntare un circuito che permetta di simularla.

Quello che vi serve:

1) una cassa  :arf2:
2) un amplificatore possibilmente di quelli Hi-Fi
3) un lettore CD
4) un CD con una traccia audio di sweep in frequenza (la traccia ve la fornisco io)
5) una semplice sonda per connettere la cassa alla scheda audio (poi vi do lo schema)
6) visual analyzer 
7) un PC  con scheda audio  :arf2:
8) cavetteria varia

Ecco come si procede:
  • fate il CD con la traccia, scaricate ed installate VA
  • collegate al vostro ampli (dal return se usate ampli per chitarra) il lettore CD con la traccia di sweep
  • collegate i coni della cassa alla sonda e poi alla scheda audio
  • aprite VA e selezionate come fonte il microfono, poi andate in basso a dx dove vedete il riquadro "Y-axis" e spuntate "log" "hold" e nella tendina "average" mettete 200 (il massimo), in fine cliccate su ON.
  • adesso siete pronti per far partire il CD
Partito il CD quello che vedrete su VA è la risposta in frequenza della cassa... cliccate su export spectrum e postate l'immagine quì corredata dalle informazioni sulla cassa....

I circuiti che riuscirò a tirar fuori ovviamente saranno messi online x tutti...  :cool1:

grazuie dell'attenzione  :fonz:
[b][size=150]NIENTE INFO NEI MESSAGGI PRIVATI!!!.[size=100][/size][/b]

[b]CLONE YOUR MIND! SE NON CLONI SEI OUT BARBONEEE[/b]

joepack
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 69
Iscritto il: 07/11/2006, 14:45
Località: Milano

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da joepack » 18/04/2007, 9:12

ciao

bella idea ma, se mi permetti, avrei da segnalare 3 problemi.

1) collegando il cd al finale si simulerebbe l'accoppiamento finale cassa più che la cassa stessa
2) molti cono rispondono in modo differente a seconda della potenza che devono erogare ( es i vintage 30, ma anche i classici t75, i green back), per poter uniformare bisognerebbe definire un volume di riferimento ( non facile )
3) anche il cabinet risposponde in modo diverso a seconda dei volumi

ciao
joe

Avatar utente
luix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3085
Iscritto il: 06/05/2006, 14:26
Località: Sulmona forever

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da luix » 18/04/2007, 9:19

Al problema 1 si ovvia con un finale Hi-Fi o con un finale a transistor che entrando nel return entri diretto nel finale...

Al problema 2 si può ovviare mettendo il volume in modo che la sonda attenuata ti faccia leggere su VA un determinato valore sull'asse Y dell'analizzatore di spettro... magari in seguito lo definiamo...

Al problema 3 si ovvia come per il 2...

Tu hai qualche cassa da testare?
[b][size=150]NIENTE INFO NEI MESSAGGI PRIVATI!!!.[size=100][/size][/b]

[b]CLONE YOUR MIND! SE NON CLONI SEI OUT BARBONEEE[/b]

joepack
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 69
Iscritto il: 07/11/2006, 14:45
Località: Milano

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da joepack » 18/04/2007, 9:31

Ho la classica cassa marshall 1922, proprio da questa che risponde in modo diversissio a seconda dei volumi mi sono sorti i dubbi.

Comunque poco tempo fa ho cambiato un cono con uno fanti 70th ( 2 non ci stanno... :'( )

Già così sembra un'altra cassa  :numb1:

ciao

Avatar utente
luix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3085
Iscritto il: 06/05/2006, 14:26
Località: Sulmona forever

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da luix » 18/04/2007, 9:33

Allora che fai??? Partecipi?
[b][size=150]NIENTE INFO NEI MESSAGGI PRIVATI!!!.[size=100][/size][/b]

[b]CLONE YOUR MIND! SE NON CLONI SEI OUT BARBONEEE[/b]

Avatar utente
kruka
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1882
Iscritto il: 10/05/2006, 16:20
Località: Ancona

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da kruka » 18/04/2007, 11:46

io ci sto pero' ho una domanda

per "sonda" ti va bene uguale un vecchio microfono voce  :????:
altrimenti ho quello da PC della trust  :mart:
o quello integrato sul portatile...se vuoi un mic serio devo rimandare
al week-end che me lo faccio prestare

io ho la kruka's cab con i celestion classic lead
dici di collegarla all'hifi invece che all'ampli?
Un esperto è un uomo che ha fatto tutti gli errori che si possono fare in un campo molto ristretto - Niels Bohr

Avatar utente
luix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3085
Iscritto il: 06/05/2006, 14:26
Località: Sulmona forever

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da luix » 18/04/2007, 12:16

Si può provare anche col microfono però di solito hanno una equalizzazione cioè non sono lineari in frequenza... La sonda sarebbe un partitore resistivo che divide per mille che poi va ad un opamp in modo da bufferizzare per l'ingresso microfonico...

Immagine

Se usi l'Hi-Fi è meglio xchè il finale è progettato per riprodurre da 20Hz a 20kHz quindi riprodurrà tutto lo sweep, anche un finale per chitarra se non ha il controllo toni dopo il return (tipo la SLO) è buono per lo scopo...
[b][size=150]NIENTE INFO NEI MESSAGGI PRIVATI!!!.[size=100][/size][/b]

[b]CLONE YOUR MIND! SE NON CLONI SEI OUT BARBONEEE[/b]

joepack
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 69
Iscritto il: 07/11/2006, 14:45
Località: Milano

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da joepack » 18/04/2007, 12:39

ok...

magari sarebbe utile definire anche la marca per l'operazionale, ho visto per esempio che i tl072 della texas suonano diversi da quelli della stm, certo è che andando troppo sul dettagliato si rischia di escludere molte persone.

Ma come sensore da attaccare alla sonda cosa usiamo?  :????:

Avatar utente
kruka
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1882
Iscritto il: 10/05/2006, 16:20
Località: Ancona

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da kruka » 18/04/2007, 12:44

se devo fare anche il circuito mi sa che oggi non riesco

li mandi lo "sweep"??
Un esperto è un uomo che ha fatto tutti gli errori che si possono fare in un campo molto ristretto - Niels Bohr

Avatar utente
luix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3085
Iscritto il: 06/05/2006, 14:26
Località: Sulmona forever

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da luix » 18/04/2007, 12:59

La sonda va collegata direttamente all'altoparlante o con un jack di sdoppiamento o se hai una cassa aperta con dei fili... Tanto l'impedenza di ingresso è di 1M quindi non carichi l'ampli....

Lo sweep lo metto online sullo spazio dell'ADSL tra un po... spetta...

CMQ per provare va bene anche il microfono eh!
[b][size=150]NIENTE INFO NEI MESSAGGI PRIVATI!!!.[size=100][/size][/b]

[b]CLONE YOUR MIND! SE NON CLONI SEI OUT BARBONEEE[/b]

joepack
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 69
Iscritto il: 07/11/2006, 14:45
Località: Milano

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da joepack » 18/04/2007, 13:58

Stasera a casa guardo cosa devo procurarmi per il circuito allora.

ciao

Avatar utente
EL84
Manager
Manager
Messaggi: 2395
Iscritto il: 14/05/2006, 10:28
Contatta:

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da EL84 » 18/04/2007, 15:52

:yrock:
Fatta !
:Chit:
Antonello
www.antonellocatanese.net
www.myspace.com/virutrio
****************************************
Tom Hess

Avatar utente
luix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3085
Iscritto il: 06/05/2006, 14:26
Località: Sulmona forever

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da luix » 18/04/2007, 17:12

[b][size=150]NIENTE INFO NEI MESSAGGI PRIVATI!!!.[size=100][/size][/b]

[b]CLONE YOUR MIND! SE NON CLONI SEI OUT BARBONEEE[/b]

Avatar utente
luix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3085
Iscritto il: 06/05/2006, 14:26
Località: Sulmona forever

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da luix » 18/04/2007, 19:44

PS non usate MP3 masterizzate direttamente la traccia audio...
[b][size=150]NIENTE INFO NEI MESSAGGI PRIVATI!!!.[size=100][/size][/b]

[b]CLONE YOUR MIND! SE NON CLONI SEI OUT BARBONEEE[/b]

Avatar utente
AndreaC
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 555
Iscritto il: 24/05/2006, 15:35
Località: Albenga (ligura)
Contatta:

Re: Progetto simulatori di cassa

Messaggio da AndreaC » 18/04/2007, 23:49

Secondo me usare una sonda non ha molto senso.
I simulatori di cassa in realtà simulano la risposta dell'insieme cassa+mic.
Chi ha registrato anche un minimo sa benissimo che il tipo di microfono e la sua posizione determinano in modo incredibile il suono che si ottiene alla fine, questo molto più che il volume per esempio.
Era un lavoro che mi ripromettevo di fare da tempo, le simulazioni di cassa le trovo molto interessanti.
Io posso darti la risposta in frequenza della mia 1960 con mic SM57 (che è uno dei più usati) nella posizione in cui lo uso abitualmente per registrare, con la sonda onestamente non mi ci metto perchè secondo me è abbastanza inutile.

Rispondi