Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Diamond Compressor

Discussioni di carattere generale sugli effetti analogici e non..
Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 169
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Diamond Compressor

Messaggio da Federico Marini » 06/09/2018, 19:17

Ciao a tutti, finiti il Colorsound Powerboost e l'Analogman Sunface BC108 ho deciso di passare ad un compressore ottico.
Era già da un pò che mi balenava in mente l'idea di fare un compressore e il primo pedale che avevo intenzione di fare era il Demeter Compulator, poi ho cambiato idea per varie ragioni, la prima è che il VTL5C10 non riesco a trovarlo da nessuna parte, tranne che su banzai, ma costa 26€ :ohhh:, altrimenti dovrei farlo arrivare dagli USA, ma farlo arrivare da lì e poi rischiare le tasse doganali e altro non mi sembrava il caso, la seconda invece è che ho sentito dire che con gli humbucker non suoni proprio benissimo.
Allora ho deciso di realizzare il Diamond Compressor, altro compressore ottico che monta però il VTL5C3, che posso tranquillamente ordinare.
Del Diamond ci sono due layout, uno (quello che ho scelto io) è un 19x21, perciò una basetta abbastanza grande, che però ha solo le manopole del volume e compressione.
L'altro layout è decisamente più grande, un 19x27, che ha le manopole del volume, compressione e eq, ma la dimensione della basetta mi ha portato a scegliere il primo layout, e anche perché la manopola dell'eq non è che mi interessi più di tanto.
Tutti e due però hanno uno switch hi cut, che migliora la compressione se utilizzato prima di una distorsione high gain, almeno così dovrebbe essere.
Il pedale originale ha la manopola eq che può essere disabilitata tramite un'interruttore all'interno del pedale ed anche l'hi cut filter, che stando all'interno può risultare scomodo, invece con uno switch si può attivare o disattivare più facilmente.

Non ho trovato nulla sui vari forum di questo compressore, quindi se potrà tornare utile anche a qualcun altro, ben venga.
Vi posto il layout che ho scelto.
Allegati
Diamond Compressor.png

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Diamond Compressor

Messaggio da robi » 07/09/2018, 8:10

Ciao e grazie dell'allegato.
Io sono all'antica ed alla basetta aggiungo anche lo schema, per capire cosa sto facendo:

Immagine

http://revolutiondeux.blogspot.com/2012 ... essor.html

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 169
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Diamond Compressor

Messaggio da Federico Marini » 07/09/2018, 8:25

Hai ragione, me ne ero dimenticato. :numb1:

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 169
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Diamond Compressor

Messaggio da Federico Marini » 12/09/2018, 14:34

Avevo pensato di usare i socket per montare i diodi e il vactrol, oltre ad usarli per i transistor, che ne dite?

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Diamond Compressor

Messaggio da robi » 12/09/2018, 16:25

Inizialmente per le prove va bene, ma la versione definitiva la farei saldata, a meno che tu non abbia un po' di pin a far tenuta meccanica sui contatti.
Altrimenti alla prima bottarella si stacca e l'effetto resta muto.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 563
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Diamond Compressor

Messaggio da SweeneyTodd » 12/09/2018, 22:27

Io uso i socket per fare delle prove, poi saldo tutto. Eccetto i transistor, quelli li tengo sui socket. Anche se a volte ho paura che mi si stacchino. Per esempio i BC108 sul mio Fuzz Face pare che abbiano i reofori un po' troppo sottili e mi avevano dato problemi. Mi stava venendo in mente di mettere una puntina di stagno e saldarli sul socket, almeno uno o due reofori, tanto per non farlo staccare. Anche se mi sa che non è proprio l'ideale. La plastica dei socket si squaglia troppo facilmente in questo modo.
Oppure vorrei passare un po' di stagno sui reofori ed ispessirli un po'. In modo da poterli incastrare meglio dentro i socket.

Avete avuto problemi del genere voi?

PS Non saldo nemmeno gli IC che metto sempre sui socket, e tengono benissimo.

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 169
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Diamond Compressor

Messaggio da Federico Marini » 12/09/2018, 23:02

I transistor e gli IC li monto sempre sui socket, anche se i transistor a volte hanno dato problemi anche a me, perché in certi casi mi è capitato che si muovessero leggermente, rendendo l'effetto muto, poi però trovato un giusto compromesso si sistema tutto.
Allora i diodi posso saldarli direttamente sulla board?
Il vactrol non so cosa fare, se saldarlo sulla board o usare i socket, forse è meglio saldarlo per evitare problemi.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Diamond Compressor

Messaggio da robi » 13/09/2018, 8:15

Un mio amico comprò un booster artigianale usato arrivatogli muto.
Me lo porta, lo prendo in mano e sento del materiale muoversi dentro lo scatolino.
Apro e c'era il fet vagante e lo zoccolino vuoto. Rimesso al suo posto, tutto funzionava.
tolto lo zoccolino e saldato il fet, mai più avuto problemi.

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 169
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Diamond Compressor

Messaggio da Federico Marini » 15/09/2018, 12:59

Ho qualche altra domanda.
Il cavo switch1 che devo montare sullo switch SPST lo monto sul uno dei due lug dello switch ho c'è un'ordine?

Non ho capito bene come collegare il cavo LED+, ho capito di doverlo mandare sul positivo del led, però poi come devo fare il wiring?
Con gli altri pedali mandavo i 9V del circuito sul DC power, poi sulla resistenza del led e poi da lì collegavo il led al footswitch.
Ora cosa cambia?

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 563
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Diamond Compressor

Messaggio da SweeneyTodd » 16/09/2018, 9:48

Per collegare lo switch, in questo caso, non importa quale dei due poli è collegato, destro, sinistro... Tanto se giri lo switch si scambiano di posto! [icon_e_biggrin.gif]
L'importante e che colleghi Sw2 al centrale e Sw1 ad uno laterale. In questo modo l'interruttore connetterà quei due cavi oppure li disconnetterà. Come puoi vedere dallo schema questo switch HI_CUT: il condensatore C29 che va a massa può essere lasciato staccato dal circuito, oppure collegato, grazie allo switch.

Questo layout ha la comodità di avere la resistenza del led (indicato a volte con l'acronimo CLR, e che in questo caso è una 2.2k) integrata sulla board. Se guardi il wiring di Tagboard puoi vedere che solitamente colleghi un cavo dal positivo del DC jack ad un capo della resistenza e l'altro capo sul positivo del led. In questo layout, se segui il percorso del 9v potrai vedere come i 9v passino attraverso la resistenza da 100R, poi su quel jumper sotto IC1, scenda accanto al 2 del Vectrol, e a destra fino alla resistenza da 2.2k, quindi attraverso questa si può andare sul positivo del led. Il negativo del led andrà, come sempre sul footswitch.
La resistenza che si usa per limitare il voltaggio sul led è già direttamente collegata ai 9v.

Per concludere, ti troverai, sempre guardando il wiring "originale", con il cavo dal DC jack alla resistenza mancante e con un nuovo cavo, che dalla board (+LED) andrà sul positivo del led.

PS Io testerei il vectrol su socket, giusto per precauzione, e in seguito lo salderei direttamente.
E i diodi non credo che abbiano bisogno di test. Fosse un circuito dove poter provarne alcuni diodi che facciano la differenza userei socket, ma in questo caso... li salderei e basta.

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 169
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Diamond Compressor

Messaggio da Federico Marini » 16/09/2018, 12:07

Perciò per collegare il LED+, dovrei fare, 9v dal circuito al Dc Power, invece il LED+ sul positivo del led ed il negativo al footswitch, in pratica si bypassa il cavo che dal Dc power va alla resistenza da 2k2 collegata al led. Giusto?

Il Vactrol infatti avevo in mente di provarlo su socket, e poi eventualmente saldarlo alla basetta o lasciarlo direttamente socketizzato.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 563
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Diamond Compressor

Messaggio da SweeneyTodd » 16/09/2018, 18:54

Quoto tutto quelle che hai detto. :numb1:

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 169
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Diamond Compressor

Messaggio da Federico Marini » 19/09/2018, 19:26

Ecco la basetta pronta per il cablaggio.
;)
Allegati
IMG_2952.JPG

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 169
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Diamond Compressor

Messaggio da Federico Marini » 22/09/2018, 20:14

Ho cablato il pedale e non riesco a farlo suonare.
I valori dei componenti sono esatti, li ho ricontrollati, il verso dei transistor e degli IC sono esatti e dovrebbe essere esatto anche il verso del vactrol, ma ho due problemi.
Il segnale pulito va, ma quando attivo il pedale non c'è nessun suono e se metto il volume al massimo si sente un'interferenza, in sottofondo c'è la radio :ohhh: :ohhh:.
Lo switch è collegato bene, ossia, sw1 dalla basetta va ad uno dei due lug dell'SPST, e l'altro lug dello switch è collegato al volume 3, il volume2 all'output ed il volume1 che va a massa l'ho collegato al ground del jack input, quest'ultimo non so se è giusto o sbagliato.
Il VTL5C3 non è socketizzato, invece gli IC sono su ic socket ed i transistor sono nei socket.
Secondo voi cosa potrebbe essere il problema?
Quello che mi preoccupa di più è che sento la radio :surpr:.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 563
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Diamond Compressor

Messaggio da SweeneyTodd » 23/09/2018, 9:22

Io consiglio di fare una cosa, un passaggio prima di inserire il circuito nel box, in caso di problemi di semplifica la vita.
Ho scritto qui: https://www.accordo.it/article/viewPub/92476
C'è uno schema che spiega come collegare il circuito per testarlo prima del wiring.

Controlla che non ci siano contatti della scheda su altre parti metalliche, come hai già fatto altre volte, che le strisce non siano in contatto per qualche sbavatura di stagno... Un po' il solito, insomma. Poi si vedrà come andare avanti.

Rispondi