Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Re:Progetto provavalvole digitale

Tutto ciò che riguarda l'elettronica digitale, dalla porta not al protocollo midi... e oltre!
Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7381
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da Kagliostro » 17/06/2012, 6:06

Pare che questo progetto si sia fermato un'altra volta, speriamo non sia Immagine (defunto)

Probabilmente sono subentrati problemi ed impegni e chi si è dato tanto da fare non riesce a trovare il tempo per continuare ad occuparsene

Peccato, perchè era una cosa oltremodo interessante ed utile

Voi non sapete quanto sia dispiaciuto per non essere in grado di continuare da dove si era arrivati

Se chi ha fatto una (gran) parte del lavoro volesse/potesse metterla a disposizione qui nel forum, magari qualcun altro (esperto in materia) potrebbe ripartire con il progetto

Kagliostro

Avatar utente
Hades
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2615
Iscritto il: 10/09/2008, 11:56
Località: Carpi (MO)

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da Hades » 18/06/2012, 12:01

Kagliostro, principalmente ero partito io a progettare la strurrura del software e un po' sono andato avanti dall'ultimo post, non ho postato ulteriormente perche' sulla progettazione dell'alimentazione purtroppo posso farci molto poco e con il terremoto anche se non ho subito danni sto tornando alla normalita' ora... Appena ho una struttura ben definita posto il codice e chi vuol contribuire puo' lavorarci tranquillamente. :numb1:

Consci pero' del fatto che se lo sviluppo dell'hardware non va avanti, il software serve a ben poco...
:mang:
Live another day, climb a little higher, find another reason to stay...

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7329
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da robi » 18/06/2012, 12:49

Io direi di aspettare Luix, lui aveva detto di avere alcuni miglioramenti sull'alimentazione, ma che voleva approfondire con alcuni studi specifici. Se poi non abbiamo aggiornamenti, continueremo con la strada che avevamo delineato.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7381
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da Kagliostro » 18/06/2012, 14:40

Hades scusami, non immaginavo che tu abitassi in una di quelle zone, immagino il disagio anche se dici di non aver avuto danni diretti

in effetti pensavo ad un qualche tipo di impedimento, ma non avevo minimamente calcolato che potevi essere di quelle parti

E' vero, Luix si era proposto per qualche miglioria, restiamo quindi in attesa di aggiornamenti

Grazie ancora a tutti coloro che si stanno impegnando in questo progetto

Kagliostro

Avatar utente
Hades
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2615
Iscritto il: 10/09/2008, 11:56
Località: Carpi (MO)

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da Hades » 18/06/2012, 15:41

Anche io direi di attendere Luix, soprattutto perche' in base all'hardware che decideremo di usare va adattato il software e implementato un firmware adatto (Arduino)...
Live another day, climb a little higher, find another reason to stay...

mastertaenia
Diyer
Diyer
Messaggi: 179
Iscritto il: 04/03/2012, 15:23

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da mastertaenia » 03/07/2012, 19:26

io sono sempre disponibile a collaborare, magari se sono un po' assente dal forum mandatemi un pm

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7381
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da Kagliostro » 13/07/2012, 23:27

Un componente molto interessante (a basso costo) che potrebbe contribuire a fare del provavalvole un'unità stand alone

Immagine

K

Avatar utente
mlessio
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1243
Iscritto il: 02/12/2008, 17:59
Località: Alessandria

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da mlessio » 14/07/2012, 2:58

Siccome le code per ottenere il raspberry PI sono molto lunghe (RS), se qualcuno è intenzionato all'acquisto per questo progetto, io sono in coda per averlo da aprile, e sarebbe arrivato il mio turno di poterlo ordinare la settimana scorsa.

Siccome non sono più interessato all'acquisto, posso cedere la mia priorità a qualcuno di voi che sia intenzionato a comprarlo per questo o altri progetti...

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7329
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da robi » 14/07/2012, 3:56

...ma il nostro eroe tornerà?

mlessio, interessa ad un mio amico! dammi un tuo contatto via mp e lo giro a lui. Siete ad un'ora di distanza.

Avatar utente
Hades
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2615
Iscritto il: 10/09/2008, 11:56
Località: Carpi (MO)

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da Hades » 16/07/2012, 17:42

Luix non entra da un bel po' vedo...

Io sinceramente sto andando molto a rilento, ma pian piano qualcosa ci salta fuori. Se vogliamo cercare una strada alternativa per l'hardware mi sembra il caso di farlo ora.

Il raspberry lo abbiamo ordinato anche noi in ufficio, dovrebbe arrivare prima o poi :ok_1:
Live another day, climb a little higher, find another reason to stay...

ADuri
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 38
Iscritto il: 02/05/2012, 20:59

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da ADuri » 03/08/2012, 13:47

Era rimasta appesa la scelta del sistema di misura di corrente.
Guardando in rete ho visto alcune applicazioni e questa con sensori ad effetto Hall mi è sembrata la più interessante.

In partenza, le opzioni a mio parere erano 2:
- Resistenza di shunt
- Misura con sensore ad effetto di hall

Io opterei per la seconda in quanto con la prima, per non caricare troppo il circuito anodico, dovrei utilizzare una resistenza piccola ma avrei una escursione di tensione piccola che andrebbe amplificata linearmente e qui le cose si complicano.
Col secondo metodo utilizzando questo sensore ad effetto hall:
Hall effect sensor ACS758LCB-050B-PFF-T

Il suo range di utilizzo è da -50A a +50A più che sufficente al nostro scopo.
Quando la corrente è nulla in uscita avremo 2,5V

Occorrerebbe usare un operazionale rail to rail collegato come amplificatore invertente tipo:
Rail-to-rail Op Amp MPC6283

Il circuito allegato andrà collegato ad arduino in linea col data sheet pag 12 appl. 3 modificato col guadagno variabile e regolazione off-set.

Con P1 regoleremo il guadagno e con P2 regoleremo la corrente nulla.

ciao
Antonio
Allegati
hall.JPG

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7329
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da robi » 05/08/2012, 22:33

Antonio, ti riferisci a questo, vero?
ACS758LCB-050B-PFF-T

Immagine

Sei euro su RS.

ADuri
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 38
Iscritto il: 02/05/2012, 20:59

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da ADuri » 06/08/2012, 8:28

Sì, stranamente il link al datasheet del componente, sul post non si era caricato.
Mi sembra una soluzione abbastanza elegante se, poi, qualcuno ha una soluzione migliore?!! ben venga.

Ciao
Antonio

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7329
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da robi » 09/08/2012, 14:16

ADuri ha scritto:Il suo range di utilizzo è da -50A a +50A più che sufficente al nostro scopo.
Quando la corrente è nulla in uscita avremo 2,5V
Perfetto, noi quindi gli daremmo bias in modo da avere 0V in ingresso arduino quando la corrente è nulla (non abbiamo assorbimenti negativi di corrente). Andrei però a cercare (lo farò nei prossimi giorni) un componente con maggiore precisione (noi siamo sui 5-50mA ed il sensore vede 100A, siamo quattro-cinque ordini di grandezza sopra alle nostre esigenze. Che dite?

ADuri
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 38
Iscritto il: 02/05/2012, 20:59

Re: Re:Progetto provavalvole digitale

Messaggio da ADuri » 09/08/2012, 17:16

Sì, io ho visto quell'applicazione e mi sembrava che potesse essere sfruttata per il nostro progetto ma effettivamente il range è un pò elevato comunque dovrebbero esserci, anche della stessa marca, delle versioni con range di misura inferiori.

ciao
Antonio

Rispondi