Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Alementatore Zetagi - Modifica - Limitatore di Corrente

Tutto ciò che riguarda l'elettronica digitale, dalla porta not al protocollo midi... e oltre!
Rispondi
Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7309
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Alementatore Zetagi - Modifica - Limitatore di Corrente

Messaggio da kagliostro » 15/03/2018, 23:39

Come consigliato da Robi apro un thread sulla modifica di un alimentatore Zetagi 1220-S per dotarlo di una limitazione di corrente regolabile

Robi ho riunito qui quello che ho "raccolto" sull'argomento e vorrei un tuo parere, se possibile (Grazie)

---

Come avete già visto nella chat ho preso da un amico radioamatore un alimentatore Zetagi 1220-S

tensione da 5v a 17v corrente servizio continuo 15A - servizio intermittente 25A

monta un integrato L200 e viene indicata una corrente di cortocircuito di 2A

Immagine

l'idea iniziale era quella di aggiungere un modulo preassemblato (made in China) per dotare l'alimentatore di un limitatore di corrente regolabile

ed avevo postato nella chat una ricerca in tal senso

Nel frattempo ho cercato senza esito in rete e non vedendo risposte sul forum ho chiesto, in un'altro forum che frequento, come eventualmente si potesse fare per avere un limitatore regolabile

Robi ( :salu: ) si è accorto che l'integrato presente è un L200 e gli è venuto in mente che si possa procedere in modo da sfruttare le sue caratteristiche per ottenere l'effetto desiderato

Un forumer dell'altro forum (scusate il bisticcio di parole), visto lo schema, mi ha dato un suggerimento, dicendo però di non essere sicuro se poi la cosa possa effettivamente funzionare come voluto

qui di seguito quanto mi ha detto
La limitazione di corrente c'è già nel circuito originale ma è fissa ad un valore massimo che non è lo stesso a tutte le tensioni, sotto i 5-6V si riduce progressivamente per evitare che in caso di corto circuito scorra una corrente alta.

Si tratterebbe quindi anzitutto di togliere la R da 3.3k che è responsabile della progressiva riduzione della corrente massima quando la tensione di uscita è sotto 5-6V, poi di sostituire la R da 470 ohm con un potenziometro di identico valore e di aggiungere i componenti in rosso.

La limitazione di corrente originale interviene quando la tensione ai capi della R da 470 ohm supera 0.6V, cioè quando si accende il BC237, il circuito aggiunto è una sorgente di corrente costante che innalza la tensione ai capi del potenziometro da 470 ohm di un valore costante dipendente solo dalla posizione del cursore e che raggiunge 0.6V quando il cursore è ruotato a fondo scala.

In questo modo il punto di intervento della limitazione risulterebbe anticipato e quindi ruotando il potenziometro si dovrebbe poter variare da zero al vecchio valore massimo... ma è tutto da verificare.

Immagine
Questo (se l'ho ridisegnato giusto) è lo schema originale

Immagine

E questo dovrebbe essere lo schema modificato con il limitatore di corrente regolabile

Immagine

Franco

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7278
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Alementatore Zetagi - Modifica - Limitatore di Corrente

Messaggio da robi » 16/03/2018, 12:04

Ciao Franco,

grazie per aver raccolto magistralmente tutti i dati che avevo messo alla rinfusa sulla chat.
Sono presissimo perchè sto per partire per un lungo viaggio, appena riesco controllo tutto, se non passa prima Raf!

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7278
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Alementatore Zetagi - Modifica - Limitatore di Corrente

Messaggio da robi » 16/03/2018, 12:05

Ecco il link della guida al componente:
http://www.st.com/content/ccc/resource/ ... 003773.pdf

Rispondi