Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Asciugatura inchiostro stampante

Gli Strumenti, gli Effetti, i Setup e quant'altro...
Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da SweeneyTodd » 04/09/2018, 13:04

Ciao a tutti.
Oggi una domanda sulla mia stampante. Per stampare le grafiche su fogli adesivi trasparenti mi fu consigliato all'epoca una stampante HP per varie ragioni. E mi sono trovato bene.
Mi pare di notare solo una cosa rispetto alla prima stampa che mi fece un amico sullo stesso tipo di foglio ma con stampante Epson: mi sembra che con l'HP l'inchiostro sia più spesso e ci mette di più ad asciugarsi, in particolar modo il nero, che è la maggior parte della parte stampata. Se ci passi sopra il dito, anche dopo alcuni minuti, senti lo spessore dell'inchiostro e lo sfumi leggermente, e al tatto è un po' attaccaticcio. Se ci premi il dito rischi di lasciarci l'impronta digitale. Con la stampa Epson era molto liscio.
L'inchiostro è ancora l'originale di quando l'ho comprato, e mi fece così anche il primo foglio lucido che stampai. Ora non ricordo più se ne parlai all'epoca nella Chat.

Cosa mi dite?

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 179
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da Federico Marini » 04/09/2018, 13:26

Io ho una stampante Hp inkjet, e a giorni mi dovrebbero arrivare i fogli adesivi trasparenti su cui dovrò stampare le grafiche dei pedali, appena proverò ti dirò come sono venute e i tempi di asciugatura dell'inchiostro.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da SweeneyTodd » 04/09/2018, 13:50

Grazie! :salu:

maxim
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/01/2018, 12:55

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da maxim » 05/09/2018, 9:07

io ho comprato una stampante laser, proprio per fare questo tipo di lavori su fogli adesivi (water slide). la stampante in questione è una brother, ci mette pochi secondi ad asciugarsi...

questi sono i risultati...

Immagine

Immagine

Immagine

ho notato però una differenza nelle impostazioni della stampante, se collegata ad un mac non riesco a settarla correttamente, mentre con un pc windows riesco ad avere più possibilità di impostazioni, specialmente per quello che riguarda la qualità dell'immagine e selezione della tipologia di fogli sui quali stampare (forse dovuto al software originale della stampante che per mac non è adeguato quanto per windows, forse).
fai varie prove magari cercando di cambiare le impostazioni di stampa... magari usando photoshop (consigliato)

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 179
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da Federico Marini » 05/09/2018, 10:20

Belle grafiche, quale software usi per realizzarle?

maxim
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/01/2018, 12:55

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da maxim » 05/09/2018, 12:40

Photoshop [icon_e_biggrin.gif]

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 179
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da Federico Marini » 05/09/2018, 13:47

:numb1: :numb1:

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da SweeneyTodd » 05/09/2018, 14:51

Belle!
Su Musikding ci sono queste: https://www.musikding.de/Decal-for-inkj ... -108x139cm. Tu prendi queste, Maxim?

Ma usi una vernice trasparente per proteggerle?

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 179
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da Federico Marini » 05/09/2018, 15:02

Io avevo in mente di pulire bene il box con la carta vetrata e poi dare un leggero strato di vernice spray e una volta asciugata bene attaccarci l'adesivo sopra, senza darci il trasparente alla fine.
Anche Costalab produce o almeno prima produceva un muff che come grafica usava un'adesivo senza vernice trasparente sopra.
Allegati
custom_muff.jpg

maxim
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/01/2018, 12:55

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da maxim » 05/09/2018, 15:23

io uso le water slide...

https://www.amazon.it/WATERSLIDE-DECAL- ... B019QEA7QW

ci sono sia per stampanti laser che inkjet..

prima passo la carta vetrata da 400gr sul box, fino a farla diventare lucida, poi passo il colore spray, una mano di trasparente, poso l'adesivo e finisco con un'altra mano un pò più pesante di trasparente. gli adesivi all'acqua sono molto sottili e delicati, senza trasparente si rovinerebbero subito. se si usa una carta adesiva normale potrebbe non servire il trasparente...

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da SweeneyTodd » 05/09/2018, 16:17

Grazie!
Io al momento ho usato fogli adesivi trasparenti, no waterslide. Quindi va bene senza vernice.
Ma waterslide sapevo che la vernice di protezione è d'obbligo.

Io vorrei arrivare ad usare i fogli waterslide, ma praticamente non posso colorare in casa i box, quasi mai gli ho presi già colorati. I box "al naturale" gli lucido con carta abrasiva da 240 via via sempre più fine, fino ad usare la 1000 e poi una pasta abrasiva. E vengono abbastanza lucidi. Ma se ipoteticamente ci metto su le waterslide mi chiedo se possa dare una o due mani di trasparente. Non tanto per la decal, più che altro perchè non sono sicuro che sul box non verniciato il trasparente senza aggrappante tenga bene. A quel punto dovrei cercarmi un aggrappante trasparente, che vada bene anche per la decal.

Maxim, non usi aggrappante prima del colore sui box d'alluminio?

maxim
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/01/2018, 12:55

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da maxim » 05/09/2018, 16:59

si... prima del colore, dopo la lucidatura uso un fondo per alluminio... di solito è un grigio chiaro...
queste sono le fasi di carteggiatura e verniciatura...

carteggiata con carta vetrata 400gr...
Immagine

Immagine

premier o aggrappante per alluminio...
Immagine

due mani di colore...
Immagine

poi successivamente trasparente... di solito io uso quello opaco


in alternativa puoi usare il procedimento per incisione ( a breve vorrei sperimentare anche io).
qui trovi una guida riassuntiva..
http://diy-guitar-effects.tumblr.com/etching

oppure su youtube ci sono diversi tutorial..
https://www.youtube.com/watch?v=2cg4UoS6ecY

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da SweeneyTodd » 05/09/2018, 19:46

Sarebbe bello con la tecnica dell'incisione, ma non sono a mio agio con le sostanze chimiche. Per ora è un problema per me anche verniciare.

Grazie!

Comunque, questa stampa sembra essere andata meglio della prima di alcuni mesi fa. Prima sentivo che, lo stesso disegno, era più appiccicoso, c'era persino la polvere che ci si aggrappava.

Avatar utente
Federico Marini
Diyer
Diyer
Messaggi: 179
Iscritto il: 15/11/2017, 21:01
Località: Roma

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da Federico Marini » 05/09/2018, 19:49

è esattamente la procedura che avevo in mente io, hai mai provato senza aggrappante?

maxim
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/01/2018, 12:55

Re: Asciugatura inchiostro stampante

Messaggio da maxim » 05/09/2018, 23:31

I primi effetti che feci tempo fa non ho usato l’aggrappante, la differenza è solo che con il tempo viene via prima la vernice se non si sta attenti. al massimo se non passi l’aggrappante puoi usare la vernice per alta temperatura, che tiene un pò meglio se passata direttamente su metallo. in più puoi usare una scatola di cartone, fai un foro nella parte bassa, ci metti un fono per capelli per circa 20 min, la parte alta deve avere dei fori per far uscire un pò d’aria, diciamo che con questo procedimento cuoci un pò la vernice e dovrebbe rimanere più resistente. per i trasparenti, se si usano adesivi io consiglio trasparenti a base d’acqua ( la reazione del trasparente potrebbe attivare la nitro della vernice e rovinare l’adesivo)

Rispondi