Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Scelta dei componenti per RAT clone

Tuto ciò che riguarda i componenti, dalle sigle alle equivalenze
Rispondi
Davide-D
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 12
Iscritto il: 04/04/2014, 20:42

Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da Davide-D » 04/04/2014, 21:44

Salve a tutti, sono alle prime armi con il DIY e spero mi potrete dare una mano con alcune cose che non mi sono chiare riguardo la scelta di alcuni componenti. Ho deciso di realizzare un distorsore RAT grazie al classico schema di tonepad: http://www.tonepad.com/getFile.asp?id=89 ma mentre stavo facendo l'ordine dei componenti mi sono sorti alcuni dubbi e sarei felice se qualcuno mi desse una mano...

- Per le resistenze avevo pensato di prendere delle "Metal Film Resistor 1% 0,25W", cosa ne pensate?

- Per i transistor fino a 0.022 uf avevo pensato a questi http://www.banzaimusic.com/Evox-Rifa-MK ... -100V.html , il loro voltaggio è giusto? in base a cosa va scelto?

- Per i transistor sopra 1 uf avrei preso dei Panasonic come questi: http://www.banzaimusic.com/Panasonic-NH ... -100V.html , anche in questo caso il voltaggio è giusto?

- Vorrei sostituire lo switch a pedale 3PDT con uno ad interruttore tipo questo http://www.banzaimusic.com/Miyama-3PDT- ... oggle.html , deve essere on/on giusto? Penso che i collegamenti non dovrebbero essere diversi da quello a pedale...


Grazie a tutti :ciao:

Avatar utente
Da Ros
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 341
Iscritto il: 13/06/2013, 21:22
Località: Prov. Belluno

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da Da Ros » 04/04/2014, 23:07

Ciao Davide-D benvenuto nel forum.
Dunque da quello che scrivi, mi sembra di capire che di elettronica sei proprio alle prime armi.

Per le resistenze si possono andar bene le metal film.

Per i condensatori cento volt sono tantini diciamo che 25v massimo 50v sarebbero meglio solo per le dimensioni eh...

Per il tasto non capisco perchè tu voglia cambiare un tasto a pressione con uno a leva :hummm_1: però quello che hai segnalato dovrebbe andar bene.

Comunque non per sminuire le tue capacità, ma le prime volte sarebbe meglio comprare dei kit. Semplicemente per capire con che componenti si ha a che fare e sopratutto si ha maggiori possibilità che il pedale funzioni.La fase di debug, quando si è alle prime armi, può essere molto frustrante. :muro:

C"

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1305
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da mastrococco » 05/04/2014, 0:42

Integro quanto detto da Da Ros: il voltaggio dei condensatori è quello massimo che il condensatore supporta. E' buona norma nei pedalini utilizzare condensatori di voltaggio circa doppio o più a quello cui lavorano. Quindi un pedalino a 9V chiama un condensatore dai 15 in su, per avere un margine di sicurezza e anche per supportare eventuali esperimenti con i voltaggi di lavoro ;)
Andrebbero bene anche da 100 o 200 ma i condensatori hanno il vizio di diventare ciccioni con l'aumentare del voltaggio, e poi non riesci più a piazzarli sulla pcb.
Da qui il consiglio
Da Ros ha scritto:cento volt sono tantini diciamo che 25v massimo 50v sarebbero meglio solo per le dimensioni eh...

Davide-D
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 12
Iscritto il: 04/04/2014, 20:42

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da Davide-D » 05/04/2014, 1:36

Ciao Da Ros, grazie per la tua risposta!
Vorrei inserire il tasto con la leva perchè ho bisogno di attivare l'effetto a mano e non con il piede e spesso in alcuni effetti a pedale che ho lo scatto che fa quello a pressione mi da un po fastidio e soprattutto c'è bisogno di molta più forza...insomma è una sorta di customizzazione per le mie esigenze :yes:


Ciao mastrococco !
E' buona norma nei pedalini utilizzare condensatori di voltaggio circa doppio o più a quello cui lavorano
Grazie, questa è la spiegazione di cui avevo bisogno! (...e soprattutto è il motivo per cui preferisco fare da me e non comprare un kit...chiedendo e sbattendo la testa si impara :numb1: )


Avrei gentilmente bisogno di un'altra informazione: volevo fare l'ordine su Banzai Music ma poi mi sono accorto che non hanno l' N25458...mi chiedevo se andasse bene anche l' N25459 perchè quello lo hanno disponibile. Cosa ne pensate? Cosa cambia?

Questo è il datasheet ma non è che ci capisco molto :mart:

https://www.futurlec.com/Transistors/2N5458.shtml

Grazie per l'aiuto!

Avatar utente
Da Ros
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 341
Iscritto il: 13/06/2013, 21:22
Località: Prov. Belluno

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da Da Ros » 05/04/2014, 9:53

Sono praticamente uguali... Unica cosa che cambia è il valore Ids e per il tipo di circuito che fai non dovrebbe avere ripercussioni significative.

C"

Davide-D
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 12
Iscritto il: 04/04/2014, 20:42

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da Davide-D » 05/04/2014, 11:41

Ok Da Ros, quindi a questo punto prendo il 2N5459. :numb1:

Mi è sorto un altro dubbio, negli alimentatori/trasformatori più comuni il jack è da 2.1 o da 2.5? Voi di solito quale connettore DC montare?

Grazie!

Avatar utente
pasqua86
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 666
Iscritto il: 19/06/2012, 20:49
Località: Provincia di Padova

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da pasqua86 » 05/04/2014, 13:16

vai di 2,1 :numb1:
il 2,5 ha il perno centrale troppo grosso e ti serve uno spinotto apposito,
2,1 comunque è la misura standard Boss...( altra cosa ricorda che i pedali Boss e cloni vari comunente hanno la massa sul pin centrale e i 9V all esterno... :ciao:

Davide-D
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 12
Iscritto il: 04/04/2014, 20:42

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da Davide-D » 05/04/2014, 14:38

Ciao pasqua86 grazie per l'informazione!
Ma non capisco, il pedale rat originale non è della Pro Co? Cosa ci entra Boss?

Grazie

Avatar utente
Da Ros
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 341
Iscritto il: 13/06/2013, 21:22
Località: Prov. Belluno

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da Da Ros » 05/04/2014, 14:52

:face_green: pasqua86 intendeva dire boss come misura" standard" e appunto faceva notare che i 9v vanno collegati sullo spinotto all'esterno. Così ci puoi attaccare un qualsiasi alimentatore a 9v.

C"

Davide-D
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 12
Iscritto il: 04/04/2014, 20:42

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da Davide-D » 05/04/2014, 15:12

Ahhh! Ecco! scusate la mia ignoranza...sto iniziando adesso :mart:

Davide-D
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 12
Iscritto il: 04/04/2014, 20:42

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da Davide-D » 05/04/2014, 22:11

Ciao, sto facendo l'ordine su Banzai Music ma ho ancora dei dubbi sui condensatori...

Per i condensatori 30pf - 100pf - 0,001uf - 0,0033uf - 0,01uf - 0,022uf non riesco a trovarli da meno di 100v mentre per tutti gli altri ho scelto dei panasonic FC da 50v.

Se li prendo da 100v oltre alle dimensioni ne risente il timbro del distorsore?

Avete altri siti (magari italiani) da consigliarmi?

Grazie!

Avatar utente
pasqua86
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 666
Iscritto il: 19/06/2012, 20:49
Località: Provincia di Padova

Re: Scelta dei componenti per RAT clone

Messaggio da pasqua86 » 06/04/2014, 1:49

Vai tranquillo, prendili pure di quei voltaggi, l' importante è che non siano troppo grandi perche altrimenti non ti stanno piu sulla basetta, ma non dovresti avere nessun problema...
In linea di massima sul discorso sound e sfumature: non ti aspettare grandi differenze, tra un tipo di materiale e l'altro...diciamo che quando puoi conviene restare sul poliestere sennó per i valori molto piccoli mettili pure ceramici o mica...

Rispondi