Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

restauro Grundig sv85

Problemi con un ampli? Esponili qui!
Rispondi
Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 348
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

restauro Grundig sv85

Messaggio da stefano915 » 22/01/2018, 15:55

Ciao ragazzi come va? è un po che non mi collego, spero tutto ok!
Sono alle prese con un vecchio ampli hifi di un amico si tratta di un Grundig sv85, gli sto dando un'occhiata dato che ha qualche problemino, intanto ho ripristinato la lampada del power che era fulminata, ho pulito i contatti delle entrate e uscite, alcuni pulsanti non funzionavano correttamente e dopo una pulizia li ho ripristinati quasi tutti, anche la board impolveratissima è stata ripulita. Il proprietario sostiene che non è mai stato aperto, ma ne dubito dato che due portafusibili sono danneggiati quindi al posto di due fusibili ci è stato saldato un sottile filo ma non so se abbia le caratteristiche del vero fusibile che io ripristinerei. inoltre mi servirebbe di capire come effettuare la regolazione dei trimmer, mi potete aiutare?
Apparte i fusibili e la regolazione dei trimmer l'ampli funziona, mandangogli un segnale dall'input tuner il suono è anche molto pulito e piacevole, usando gli altri ingressi sento che il canale sinistro soffia quindi vorrei provare a sostituire i primi due transistor del preamp sul canale sinistro. Secondo me sono loro i colpevoli perchè l'input del tuner invece non passando per quei transistor risulta perfettamente funzionante quindi escluderei che il problema risiedesse sul finale e dopo l'ingresso tuner.
Ho trovato questa pagina molto interessante dove è mostrato anche lo schema elettrico del preamp e del finale.

http://circuiti-schemi-audio-progetti.b ... tempi.html

i trimmer come indicato dalla legenda sono:

R557 e R558 da 2k per azzerare la CC sull'uscita quindi dove mi posso posizionare col tester? l'ampli sempre collegato alle casse per avere un carico giusto?

R569 e R570 da 3K per regolare una corrente di riposo complessiva tra 90-100mA togliendo il fusibile e collegarci al suo posto un milliamperometro poi mi dice da leggere il testo ma il manuale non lo trovo :muro: . e qui mi sorge il dubbio su come effettuare la misurazione, a che volume?, che significa complessiva? e soprattutto a quali portafusibili fare la misurazione? lo schema dice sui fusibili Si4 sperando che su questo ampli non abbiano invertito gli si4 con si5 :muro:

qui un po di immagini
https://s17.postimg.org/f6gm6bmu7/IMG_2 ... 556299.jpg

https://s17.postimg.org/4kwqtwo3z/IMG_2 ... 605687.jpg

https://s17.postimg.org/5n6xcfc27/IMG_2 ... 144705.jpg

https://s17.postimg.org/zf3zrmeb3/IMG_2 ... 151888.jpg

https://s17.postimg.org/fx9cbop33/IMG_2 ... 351873.jpg

vedete le schedine dei portafusibili mancanti c'è scritto si4 mentre le altre si5 e c'è anche una x fatta a mano come per indicare qualcosa, forse in precedenza erano saltati i fusibili o non saprei

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7367
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: restauro Grundig sv85

Messaggio da Kagliostro » 22/01/2018, 19:53

Ciao Stefano

lo sai, non ne mastico proprio di Stato Solido, però ....

Piercarlo è membro di http://www.electroyou.it e ci bazzica abbastanza, per cui, se non si riesce in altro modo

qui sul forum (tramite gli esperti di Stato Solido che come sai ci sono anche qui), potresti aprire un thread su electroyou

credo che Piercarlo non dovrebbe mancare dal risponderti

Franco

p.s.: Per evitare che per un qualsiasi motivo gli schemi vadano persi, li allego qui in formato .pdf
Grundig SV85.pdf
(615.64 KiB) Scaricato 19 volte

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 884
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: restauro Grundig sv85

Messaggio da raf71 » 24/01/2018, 17:14

Ciao Stefano.
Per la regolazione della corrente a riposo devi collegare il carico, cortocircuitare l'ingresso a massa e regolare il trimmer corrispondente.
Per azzerare la tensione in uscita, non saprei, però potresti controllare senza il carico e poi col carico a che livello si trova senza toccare nulla. Credo che una decina di millivolt in più o meno rispetto allo zero siano accettabili.
Purtroppo senza il manuale non saprei.
Spero di esserti stato di aiuto.
Saluti
Raffaele
Napoletani si nasce.....

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 348
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: restauro Grundig sv85

Messaggio da stefano915 » 24/01/2018, 17:20

Intanto grazie ragazzi, l'ingresso da cortocircuitare a massa quale sarebbe?

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 884
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: restauro Grundig sv85

Messaggio da raf71 » 24/01/2018, 17:26

L'ingresso al finale
Napoletani si nasce.....

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 348
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: restauro Grundig sv85

Messaggio da stefano915 » 24/01/2018, 19:31

Ah intendi sullo schema del finale gli ingressi indicati con from left preamp e from right preamp ?

Apparte le regolazioni intanto ho risolto il problema del fruscio sul canale sinistro.. era il transistor t101, sostituito con un nuovo bc550b non soffia più forte come prima, ma si avverte un leggerissimo fruscio su entrambi i canali a volume alto ma che comunque non si avverte se collego una sorgente audio su l'ingresso tuner che non passa per quei transistor, quindi proverei a sostituire anche i t102 t103 e t104

Rispondi