Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

peavey special 130

Problemi con un ampli? Esponili qui!
bortolo
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 39
Iscritto il: 26/02/2013, 20:07

Re: peavey special 130

Messaggio da bortolo » 28/10/2018, 21:09

Fare una prova di continuità sulle masse? Sparo, perchè ora non mi viene in mente nulla

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 29/10/2018, 9:19

ok, ma in che modo?

bortolo
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 39
Iscritto il: 26/02/2013, 20:07

Re: peavey special 130

Messaggio da bortolo » 29/10/2018, 19:35

Con un multimetro, test di continuità (quello per i diodi), ti metti tra le varie masse e dovresti vedere circa 0.
In realtà non sono convinto dell'utilità ma sarebbe una cosa che farei io.
Il riverbero è a molla giusto?

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 29/10/2018, 20:16

si, a molla

bortolo
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 39
Iscritto il: 26/02/2013, 20:07

Re: peavey special 130

Messaggio da bortolo » 30/10/2018, 19:00

Prova a metterti nelle condizioni di oscillazione e col l' oscilloscopio guarda che segnale c'è in uscita ad U4B, in entrata a U4A e in uscita a U4A, così da ridurre la sezione in cui ricercare il problema.

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 30/10/2018, 20:36

Ciao Bortolo,
scusami ma forse non ho capito bene...in condizioni di oscillazione mi sono messo sul piedino 5 di u4 e ho visualizzato l'oscillazione allora ho pensato che provenisse da "a monte" e ho provato r48, c27, etc..da entrambi i lati di ogni componente e,trovo sempre quella sinusoide dell'oscillazione che poi sparisce se abbasso un potenziometro qualsiasi...forse non ho capito cosa volevi farmi fare..

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 31/10/2018, 11:29

allora...con la mente fresca ho riprovato e, come ieri sera, confermo che una piccola sinusoide (dell'ordine di 0.8vpp) c'è su ogni componente che avevo già scritto, però ho visto che in uscita di u4b, quindi piedino 7 c'è un disturbo enorme, sia sotto oscillazione sia non, però ho controllato le due resistenze in prossimità, r57 e 58 e non hanno problemi...

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 02/11/2018, 17:44

ecco le misurazioni sugli ingressi invertente e non di u4b e l'uscita dello stesso...in uscita, il delirio..
Allegati
7no.jpeg
uscita (pin7) senza oscillazioni
6.jpeg
piedino 6 sotto carico
5.jpeg
piedino 5 sotto carico

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 02/11/2018, 17:44

e ora, uscita sotto carico
Allegati
7si.jpeg
uscita (pin7) sotto oscillazioni

bortolo
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 39
Iscritto il: 26/02/2013, 20:07

Re: peavey special 130

Messaggio da bortolo » 04/11/2018, 17:19

Hai già provato a sostituire l'operazionale?
Il fatto che ci sia un segnale così grande potrebbe essere normale dato che guadagna 1000 il segnale applicato alla molla rispetto a quello in ingresso.
Ingressi e uscite di U4A come sono?

Mi ero perso il fatto che senza jack inserito non fa casino, hai provato con altri strumenti?

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 05/11/2018, 10:37

bortolo ha scritto:
04/11/2018, 17:19
Hai già provato a sostituire l'operazionale?
si
bortolo ha scritto:
04/11/2018, 17:19
Il fatto che ci sia un segnale così grande potrebbe essere normale dato che guadagna 1000 il segnale applicato alla molla rispetto a quello in ingresso.
..direi di no visto che quando non è in oscillazione troviamo un segnale pressoché normale (vedi la foto 3)
bortolo ha scritto:
04/11/2018, 17:19
Ingressi e uscite di U4A come sono?
tutti e tre sotto livelli accettabilissimi, max 0,6vpp sotto oscillazione
bortolo ha scritto:
04/11/2018, 17:19
Mi ero perso il fatto che senza jack inserito non fa casino, hai provato con altri strumenti?
provato sia altri strumenti che cavi in ingresso

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 08/11/2018, 11:07

visto che la zona è veramente circoscritta (almeno così sembra) ho provato a mettere anche un altro op..un tl072 al posto del 4558...non ha senso come prova ma non so più proprio a cosa provare...

bortolo
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 39
Iscritto il: 26/02/2013, 20:07

Re: peavey special 130

Messaggio da bortolo » 13/11/2018, 19:26

appunto perchè la zona è circoscritta controllerei ogni singolo componente e collegamento, il problema deve essere li

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 14/11/2018, 13:33

eh..ho controllato tutto..c33, r56, 57 e 58..tutti sono buoni...le misurazioni dei valori sono giusti, come da schema...tu mi stai suggerendo di cambiarli lo stesso tutti e quattro?

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 381
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: peavey special 130

Messaggio da lukehead » 23/11/2018, 18:21

raga, che devo fare?

Rispondi