Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Ampli per basso - piccolo

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori a stato solido...
Dickcheese
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 58
Iscritto il: 03/07/2012, 18:25

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Dickcheese » 21/11/2012, 0:04

robi ha scritto:Hai pagato il pizzo al forum? Dal libro nero non risulta.
Con 10 euro hai diritto a tre domande ed una caramella al rabarbaro, come per il genio della lampada, ma senza rabarbaro.

Gain volume ed equalizzazione fanno parte del pre.
Poi hai un finale di potenza e l'alimentatore.

Ti consiglio di evitare le valvole, e magari iniziare con un qualcosa di semplice.
Sai realizzarti una pcb? O hai bisogno di comprarla?
niente pcb....la dovrei comprare
al limite millefori....
viene male?

sto guardando delle applicazioni per amplificatori operazionali(http://www.ilprogettista.it/web/circuit ... lificatori),e credo che mi si stia illuminando qualcosa, ci sono tra questi circuiti alcuni da cui trarre insegnamento per realizzare quello di cui parlavo ed intitola il topic?

semper vostro
DC

Dickcheese
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 58
Iscritto il: 03/07/2012, 18:25

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Dickcheese » 23/11/2012, 0:13

ho realizzato il circuito di amplificazione su breadboard.
tutto bene.
domani procedo col montaggio su millefori del circuito amplificatore, purtroppo stasera non potevo perchè mi sono accorto di non avere resistenze da 100k ohm!

posso chiedervi di consigliarmi un CAD per disegnare e magari provare i circuiti?
voi usate qualcosa? cosa?

mi ricordo che a scuola usavamo multisim,ma non riesco a trovarlo.

su internet dicono che free c'è la versione student di pspice ma mi da dei problemi con l'installazione (non mi carica la libreria)
poi preferirei un programma completo.

grazie

Dickcheese
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 58
Iscritto il: 03/07/2012, 18:25

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Dickcheese » 04/12/2012, 22:59

signori
ritiro su per sottoporvi il mio problema.

allora
avevo sto piccolo combo 50 watt per basso fbt (cicognani)....gli è partito il cono
ho deciso di smontare l'ampli e usarlo come testata per la saletta prove.

gli ho montato un'uscita jack femmina e via.

però mi succede una cosa....
se lo attacco alla corrente funziona...in casa lo ho usato anche come amplificatore per cuffie....poi...
arrivo in saletta, gli attacco la cassa e mi parte il fusibile!!!!

per quale ragione?

il fusibile è 630mA
la testa è 50 watt
la cassa è 4 ohm 200 watt

che succede?

tutto questo mi lascia ancora più perplesso perchè la prima prova che feci, il tutto funzionò.
ed avevo collegato l'ampli tramite un jack al cui capo avevo unito con l'isolante le uscite dell'ampli e all'altro avevo lasciato il jack maschio che entrava nella cassa......

fatemi sapere....

Avatar utente
Hades
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2615
Iscritto il: 10/09/2008, 11:56
Località: Carpi (MO)

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Hades » 05/12/2012, 13:14

Sei sicuro che il vecchio cono fosse da 4 ohm? Impedenza piu' bassa = maggiore corrente.
Probabilmente i finali assorbono piu' dei 630mA che regge il fusibile.
Controlla l'impedenza del vecchio cono e fai una prova con un cono di impedenza uguale prima di mettere un fusibile che regga di piu'.
Live another day, climb a little higher, find another reason to stay...

Dickcheese
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 58
Iscritto il: 03/07/2012, 18:25

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Dickcheese » 05/12/2012, 15:13

allora.
ora non ho sotto occhio ne ampli ne cono.
però son quasi certo di escludere sia un cono da 2 ohm.
per intendersi il modello di ampli era questo.
http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_f ... 41183.html

e sui finali non ci dovrebbe essere problemi visto che sono integrati nell'ampli....

tu dici che con un fusibile più grande evito il problema?
su che valore devo spostarmi?

sennò.
ammettiamo che il cono del combo fosse due ohm...per usare la testata su un cono da 4 od 8 ohm, c'è qualche accorgimento che posso usare?

grazie

Avatar utente
Hades
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2615
Iscritto il: 10/09/2008, 11:56
Località: Carpi (MO)

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Hades » 05/12/2012, 16:39

Un fusibile piu' grande non risolve il problema, anzi lo aggrava. Se il limite di corrente e', ad esempio, 500mA sul primario del trasformatore di alimentazione (quindi 500mA a 220V), e tu metti un fusibile da 1A, in caso l'ampli dovesse per un motivo o per un altro assorbire 900mA non salta il fusibile e tu fondi trasformatore, friggi i finali e forse rischi anche i coni.

Ma prendendo il tuo caso:

se l'impedenza minima di uscita del finale e' 2 ohm, e vuoi utilizzare un carico a 4 ohm o 8 ohm, puoi farlo tranquillamente senza nessun accorgimento particolare, perdi solo un po' di potenza.

Se l'impedenza minima di uscita del finale e' 8 ohm, non puoi attaccare un carico con impedenza minore, pena far saltare il fusibile o addirittura i finali per colpa della troppa corrente richiesta dal carico piu' basso.

Quindi e' importante che tu sappia qual'e' il carico minimo in termini di impedenza che l'ampli puo' dare... Di solito lo scrivono sul retro... Ma magari nel tuo caso essendo un combo non progettato per suonare se non con il cono abbinato no...
Live another day, climb a little higher, find another reason to stay...

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 904
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da raf71 » 05/12/2012, 18:59

L'impedenza del vecchio cono è sicuramente 8ohm. Il tuo ampli sicuramente ha un finale composto da un modulo STK che "forse potrebbe" andare a 4ohm, ma il trasformatore non eroga la corrente necessaria. Quindi per non rompersi brucia il fusibile. Usa un cono da 8ohm e risolverai, oppure due da 4ohm collegati in serie.

PS. perchè non butti giù un piccolo preamp.
Fai così, se vuoi: scarica lo schema di un ampli che ti piace e prendi spunto da li...
PPS. hai scaricati i libri di NE? (3d di hey jude)....

:ciao: Raffaele
Napoletani si nasce.....

Dickcheese
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 58
Iscritto il: 03/07/2012, 18:25

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Dickcheese » 05/12/2012, 22:52

raf71 ha scritto:L'impedenza del vecchio cono è sicuramente 8ohm. Il tuo ampli sicuramente ha un finale composto da un modulo STK che "forse potrebbe" andare a 4ohm, ma il trasformatore non eroga la corrente necessaria. Quindi per non rompersi brucia il fusibile. Usa un cono da 8ohm e risolverai, oppure due da 4ohm collegati in serie.

PS. perchè non butti giù un piccolo preamp.
Fai così, se vuoi: scarica lo schema di un ampli che ti piace e prendi spunto da li...
PPS. hai scaricati i libri di NE? (3d di hey jude)....

:ciao: Raffaele
ciao grande RAF!

in ordine:
si il finale è un modulo STK....proverò a risolvere cercando un cono da 8 ohm.

1.ma un preamp da utilizzare in questo caso specifico?...che funzione avrebbe?
2.si ho scaricato tutti i pdf...purtroppo ho un periodaccio incasinato tra lavoro gruppo e menate varie e non ho tempo nè testa da dedicare allo "studio".

settimana scorsa in un ritaglio di tempo ho assemblato la CMOY.....risultato deludente ahimè.
si sente ma ci sono tantissimi disturbi....ma intanto mi è servito per schiarirmi un'pò di idee.

intanto come trasformare uno schema in un'abbozzo di progetto...e da li assemblare su millefori.
e poi ho finalmente chiarito il concetto di "massa"....ovvero potenziale 0, che sinceramente avevo poco chiaro.

per il resto con un'pò di pazienza e tempo in più confido di realizzare una cmoy funzionante...

Dickcheese
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 58
Iscritto il: 03/07/2012, 18:25

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Dickcheese » 15/12/2012, 22:07

raf quando puoi rispondimi al quesito del preamp!

nel frattempo ho scaricatgo i libri di NE...intanto ho letto il paragrafo sui transistor....
peccato che nell'audio handbook ci sia poca roba relativa all'audio per "musicisti" c'è molto per l'hi-fi.

tornando in topic.

se l'uscita minima supportata dal finale sono 8 ohm, con un carico da 16 ohm vado tranquillo,no?

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 904
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da raf71 » 15/12/2012, 22:58

Certo,
ricorda che tanto più la resistenza è piccola, tanta più corrente vi scorre all'interno.
Nel tuo caso con 16ohm vai tranquillo.
Per il preamp.....che ne dici di un ampeg b15. (ti ho dato lo spunto..... :face_green: )

Saluti.
P.S. Se non ci becchiamo, ti auguro un buon Natale.
Napoletani si nasce.....

Avatar utente
Hades
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2615
Iscritto il: 10/09/2008, 11:56
Località: Carpi (MO)

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Hades » 17/12/2012, 12:27

Confermo, coi finali a transistor sei tranquillo se il carico e' maggiore, avrai solo meno potenza di uscita ma almeno non rischi di bruciare tutto.
Live another day, climb a little higher, find another reason to stay...

Dickcheese
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 58
Iscritto il: 03/07/2012, 18:25

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Dickcheese » 18/12/2012, 19:19

grazie delle risposte.

raf...quello che mi proponi è interessante...ma per il momento non sono in grado di fare un preamp sul modello ampeg.
credo che butterei via i soldi dei componenti.

comunque adesso mi studio bene la parte sui preamplificatori negli handbook di NE!

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 904
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da raf71 » 19/12/2012, 16:29

giusto il non voler buttare i soldini....
però mi aspetto, dopo lo studio, come minimo un transistor con un tonestack attaccato...che è pur sempre un preamp... :face_green: .....
scherzo.....vedrai che dopo aver "studiato" sarà tutto più divertente...infatti succederà.. :hummm_1: :muro: :mart: :seetest: :pasc:

;) Saluti
Raffaele
Napoletani si nasce.....

Dickcheese
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 58
Iscritto il: 03/07/2012, 18:25

Re: Ampli per basso - piccolo

Messaggio da Dickcheese » 19/12/2012, 19:35

ne approfitto del topic per parlare con te...
ma quando mi proponi la costruzione di un preamp è relativo al caso del mio piccolo ampli del combo, od è una cosa ex novo?

perchè immagino che perforza di cose quando mi parli di preamp si debba per forza anche parlare di finale di potenza,no?

Rispondi