Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Solid State 5w high gain

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori a stato solido...
Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 02/11/2017, 17:12

Ma il negativo dell'alimentatore è a massa?

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 02/11/2017, 21:03

Se intendi che il dc jack dove è collegato l'alimentatore ha il negativo a massa, allora sì. il cavo massa dalla board va sul dc jack, sul lug che va a contatto con l'esterno dell'alimentatore, (perchè l'alimentatore ha il negativo esterno.)
Non so risponderti meglio di così, non son sciuro di capire quello che mi stai chiedendo. :ops:

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 904
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da raf71 » 03/11/2017, 14:18

Ciao Sweeney....

dal data sheet del tda2003 si evince che satura con un livello di appena 300mV Riferendosi al circuito di test AC....devi parzializzare con un partitore. Puoi metterlo prima o dopo il potenziometro. Al limite si potrebbe anche cambiare il gain del tda...alla fine si comporta come un operazionale, basta cambiare qualche resistenza.

Sei sicuro che, sulla presa di alimentazione, la massa vada collegata su quel pin? Io per non avere problemi il cavo lo salderei sia sul 2 che sul 3....tanto non lo devi utilizzare a batterie.

Ci mandi una foto del lato saldature della board?

Saluti.
Raffaele
Napoletani si nasce.....

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 03/11/2017, 15:16

Il partitore non so cosa sia, stavo guardando velocemente, ora non ho molto tempo. Ma attenua anche il volume?

Per quanto riguarda il jack DC penso che i pin siano quelli. Nei pedali l'ho usato sempre in quel modo, come si vede nei vari layout di wiring in rete: Tonepad, Madbeanpedals, Guitar FX, ecc. Li ho semplicemente invertiti per via dell'alimentatore con il centrale positivo invece che negativo. Il terzo pin si usa se c'è la batteria, che io non ho usato quasi mai, quindi rimane libero.

A me comincia a venire il sospetto che sbaglio qualcosa senza sapere, perché anche il Noisy Cricket mi fa un po' quest'effetto, ma con molto meno rumore, e non mi fa l'effetto pizzicore se tocca il box e l'hardware della chitarra. Poi va a solo 9v.

Le foto le faccio domani, spero di avere tempo. Penso di saldare i cavi input e output ai tip del jack, almeno quelli. Le masse magari dobbiamo vedere meglio.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 04/11/2017, 10:19

Foto:

Cavo verde: Input.
Cavo giallo: Output
Cavi neri clip bianco e clip nero: massa.
Cavo rosso: alimentazione.
Immagine

Lato saldature non specchiato.
Immagine

Se lo provassi con la batteria? Ma è di soli 9v.

Aggiornamento: Ok, ho provato con la batteria. Ronzio quasi zero, ma con i collegamenti ancora volanti e precari non l'ho schermato con la stagnola. Va in oscillazione se alzo oltre la metà il volume dell'ampli e se metto a zero quello della chitarra.

Ho scelto un alimentatore troppo economico? Che sia lui il responsabile?
Avrei un alimentatore da 12v, dell'hard disk esterno. Siccome mi serve l'hard disk non vorrei assolutamente danneggiare il suo alimentatore. È di 1.5A, e, al contrario dell'altro economico che ho comprato (che ha sulla scatola bianca e anonima il codice a barra con il codice e una riga di info del prodotto e dice "fuer led"), questo ha quel bozzolo sul filo vicino il contenitore. Filtro?

Distorce ancora, ad ogni modo. Se ci metto davanti un Fetzer Valve o un acoustic simulator cambia un po' l'equalizzazione, ma fondamentalmente non cambia nulla in termini di oscillazioni è di distorsione.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 05/11/2017, 22:20

Hai pochissima dinamica, quindi se vuoi recuperare "volume" devi metterci un compressore davanti e regolarlo con poca uscita e molta compressione. Questo ti permetterà di attenuare i picchi e restare più vicino possibile al livello massimo di uscita, senza superarlo troppo e quindi andare in distorsione.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 06/11/2017, 9:58

Mah... mi sembra molto una forzatura, un compressore, senza parlare del suono che ne verrebbe fuori. :hummm_1:

Ricordate il mini ampli dal quale avevo preso spunto? La serie Nano Legacy della Hotone, che nel frattempo si è allungata. C'è il simil Fender Tweed che suona pulito anche a volume alto.

Cosa sapete dirmi sulla resistenza R1 sullo schema? Dice che setta il gain, ma non so bene come, aumentando il valore? Ma perdo anche volume? Già non è poi così tanto.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 06/11/2017, 14:34

Ciao,

tu hai un certo guadagno, che in ambito lineare equivale al volume di uscita (mantenendo pennata e chitarra e blabla uguali).
Devi ridurre il guadagno per suonare pulito sui picchi, e chiaramente suonerai ad un volume generale minore.
Per questo ti consigliavo un compressore.

Per quanto riguarda il volume, dipende dalla potenza di uscita, ma anche dall'efficienza del cono che utilizzi.
In questi casi devi salire di efficienza, e poi taglierei le basse che non ti servono a nulla in un ampli come questo.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 06/11/2017, 15:47

Non l'avevo specificato ma ho provato l'alimentatore dell'hard disk. Niente rumore, niente corrente se tocco le masse. Rimane distorsione e oscillazione (non schermato). E gli alti mi sembrano più aperti.

Messi a confronto il noisy cricket e questo hanno lo stesso volume più o meno.

Mi pare che questo integrato già denoti una mancanza di bassi. Ad orecchio per il momento non mi dà problemi. Poi i preamp hanno gli eq. Si vedrà.

Se si riesce a capire come faccia a suonare pulito l'hotone... Non vorrei cambiare finale. Anche sto riprendendo in considerazione il tda2030 (lo scartai fin dall'inizio) se lo si può limitare entro i 10w e se si trova uno schema per chitarra ben collaudato. Ma sto parlando troppo presto.

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 904
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da raf71 » 06/11/2017, 18:18

Ciao Sweeney.
Sempre dal datasheet....ti occorrono almeno un paio di ampere dall'alimentatore, meglio se 3,5. Quello cinese quanto eroga?

La distorsione, come ti ho detto, la risolvi facendo entrare un segnale più piccolo nell'amplificatore.
Fai così: mettiamo che in ingresso hai 1Volt, a te ne occorrono massimo 0,3. Stacca il cavo di ingresso dalla presa IN, Sul centrale della presa salda una resistenza da 7,5k, in serie a questa una resistenza da 3,3k, l'altro capo di quest'ultima a massa sempre sulla presa jack, adesso salda il cavo in ingresso sulla giunzione delle due resistenze.
In questo modo il segnale da 1Volt viene parzializzato a circa 0,3Volt.

Il tda2003 era utilizzato nelle vecchie autoradio, le quali avevano preamplificatori che guadagnavano poco, ecco perchè accetta segnali bassi in uscita.

Se dai un occhio a qualche schema di ampli a transistor che utilizzano, ad esempio, il tda7294, noterai che il segnale in ingresso al finale viene attenuato.

Ora tu hai due preamplificatori e dovrai, per forza di cose, attenuare i segnali in uscita da questi due.

Saluti
Raffaele
Napoletani si nasce.....

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 07/11/2017, 21:43

L'alimentatore economico è di 3A, quello dell'hard disk 1.5A. Ma andava molto meglio quest'ultimo. Il problema era solo l'oscillazione se non schermavo.

Quel trucchetto con le resistenze cosa comporta, dunque, nella pratica? Avrò l'abbassamento di volume? :hummm_1:

Il tda7294 ha molti più watt, ridurre un po' il volume d'uscita non è un problema in quel caso. Io ho qua un TDA2003 che suona come un LM386.

Spero ancora di trovare un modo per tirarne fuori qualcosa di buona da questo integrato.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7385
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da Kagliostro » 07/11/2017, 23:57

Il partitore resistivo serve ad abbassare il segnale che pilota il finale fino ad un livello accettabile dal finale

non comporta abbassamento di volume del finale a meno che tu non riduca troppo il segnale in ingresso

Franco

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 08/11/2017, 0:39

Ciao Franco. A parità di condizioni al contorno, se riduco il segnale in ingresso ad un sistema, il segnale in uscita sarà ridotto in proporzione.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7385
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da Kagliostro » 08/11/2017, 1:16

Sì, ma qui si parla di portare il segnale in ingresso al massimo valore accettabile dal circuito del'amplificatore (che si presume sia sufficiente a pilotare per il massimo segnale in uscita l'amplificatore), stante che al momento il segnale in ingresso all'amplificatore supera quello massimo ammissibile e porta il circuito a saturare

e non credo che il finale possa essere spinto oltre la sua potenza massima da un segnale in ingresso ridondante, al massimo distorcerà, ma non aumenterà di volume

o mi sbaglio ?

Franco

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 08/11/2017, 10:26

Qual'è il rapporto fra le potenze di un segnale 1Vpp sinusoidale e quadrato?

Rispondi