Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Ceriatone AFD 35: modifiche

...per cercare o proporre modifiche agli amplificatori
Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 17/01/2017, 9:14

Esatto, un partitore prima dei due MV, così da limitare il livello di segnale che va (ad esempio) al IRF820 in modalità source follower.

thecrow
Diyer
Diyer
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 20/01/2017, 15:55

ciao raga.. ho fatto un pò di modifiche.. sono riuscito a tirare sul il pulito.. e all'occorrenza diventa un crunch.. ho tolto la calza sul primo stadio dal pin 1 sembra che non ho problemi.. ma volevo chiedervi delle info.. ho messo l'NFB sull 8ohm e resistenza da 47k.. mi sembra suonare meglio,sul presence uso un 25k classico come nel jcm .. però il pot da metà in giù nn fa nulla è normale?
Immagine

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 21/01/2017, 4:53

Proprio per quello sui miei ampli trovi dei 5 o 10 k.

thecrow
Diyer
Diyer
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 21/01/2017, 18:32

robi ha scritto:Proprio per quello sui miei ampli trovi dei 5 o 10 k.
ahh ok allora lo cambio.. :face_green:
ho aggiunto un pò di roba ..ora suona molto meglio
Immagine ho aggiunto un altra 2,7k sui cap di filtro del pre è il suono si è addolcito molto.. stavo pensando di aggiungere un altro cap di filtro da 33uf su i primi 2 stadi.. ne otterrei beneficio? vorrei limare le alte..

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 22/01/2017, 2:30

Non aggiungere cap. Dividi l'alimentazione degli stadi.
Solo due stadi consecutivi sullo stesso cap.

thecrow
Diyer
Diyer
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 23/01/2017, 8:31

robi ha scritto:Non aggiungere cap. Dividi l'alimentazione degli stadi.
Solo due stadi consecutivi sullo stesso cap.
ho disposto l'alimentazione così..
Immagine
alla fine l'ho messo il cap dividendo l'alimentazione in due rami ..
ho notato che aumentando le resistenze sulla b+ il suono diventa molto + dolce mi piace..(sarà che ho troppa anodica per una jcm.. bhoo)
solo che.. hai presente quando spegni l'ampli e per un 2 secondi si sente..?(quando scaricano i cap insomma) ora non lo fa + forse ci sono andato troppo pesante con le resistenze..
poi non so se cambiare le resistenze sulle griglie .. non c'è un modo per calcolare le giuste resistenze di griglia in base alla b+? insomma c'è una qualche regola ? io sto andando ad orecchio.
da quando ho messo l'NFB sulla 8ohm il suono si è schiarito parecchio.. ho rimediato per correggere il tono con un cap da 1n sul'TS (ecco perchè lo sentivo cupo) come mai tutta questa differenza di frequenza fra 4 e 8 ohm?
scusa per le troppe domande .. :face_green: ma cerco di capire quello che faccio.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7382
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da Kagliostro » 23/01/2017, 11:20

solo che.. hai presente quando spegni l'ampli e per un 2 secondi si sente..?(quando scaricano i cap insomma) ora non lo fa + forse ci sono andato troppo pesante con le resistenze..
Se il circuito lavora bene (suona come vuoi) quello non è un problema, hai presente quando si mette una res da 220-330K in parallelo ad un cap del PS proprio per fare in modo che tolta la tensione i cap del PS si scarichino velocemente ?

--
da quando ho messo l'NFB sulla 8ohm il suono si è schiarito parecchio.. ho rimediato per correggere il tono con un cap da 1n sul'TS (ecco perchè lo sentivo cupo) come mai tutta questa differenza di frequenza fra 4 e 8 ohm?
La principale differenza è che su un tap da 4ohm hai un livello di tensione diverso da quello che hai su un tap da 8ohm, poi potrebbe anche essere (anzi sarà quasi di sicuro) che ci sia un po' di fifferenza di impedenza sui tap, magari uno dei due si avvicina di più al valore di targa rispetto l'altro, ed ecco che se ne escono altre (più o meno grandi) differenze sul suono

--
poi non so se cambiare le resistenze sulle griglie .. non c'è un modo per calcolare le giuste resistenze di griglia in base alla b+? insomma c'è una qualche regola ? io sto andando ad orecchio.
In generale, per me, andare ad orecchio è un buon metodo, ovviamente bisogna verificare di restare all'interno di valori consentiti nei datasheet (qualcuno più esperto saprà dirti se ci son calcoli che è meglio fare)

K

thecrow
Diyer
Diyer
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 24/01/2017, 11:59

kagliostro ha scritto: --
da quando ho messo l'NFB sulla 8ohm il suono si è schiarito parecchio.. ho rimediato per correggere il tono con un cap da 1n sul'TS (ecco perchè lo sentivo cupo) come mai tutta questa differenza di frequenza fra 4 e 8 ohm?
La principale differenza è che su un tap da 4ohm hai un livello di tensione diverso da quello che hai su un tap da 8ohm, poi potrebbe anche essere (anzi sarà quasi di sicuro) che ci sia un po' di fifferenza di impedenza sui tap, magari uno dei due si avvicina di più al valore di targa rispetto l'altro, ed ecco che se ne escono altre (più o meno grandi) differenze sul suono

K
grz k delle info.. cmq c'è troppa differenza al punto che .. sulla 4 ohm ho un casino di bassi e suono indefinito.. e sulla 8 invece ci sono troppi alti ma i medi sono molto + belli. Ho levato il cap da 1n mi rende il suono na ciofeca.. come posso rimediare :muro: .. i filtri mi ammazzano il suono ho messo un cap da 0,47 sul presence ma ho sempre troppi alti :muro:

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 24/01/2017, 12:20

Sul tap da 8 ohm hai 1,41 volte più feedback che sul tap da 4 ohm.
Torna sul 4 ohm e modifica la resistenza di feedback dell'ampl di conseguenza.

thecrow
Diyer
Diyer
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 24/01/2017, 13:16

robi ha scritto:Sul tap da 8 ohm hai 1,41 volte più feedback che sul tap da 4 ohm.
Torna sul 4 ohm e modifica la resistenza di feedback dell'ampl di conseguenza.
:pardon1: grzzzz risolto nn avevo capito che la resistenza del NFB mi sparava i medio alti .. a manetta :Gra_1:

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 24/01/2017, 22:48

Quando hai finito, posta lo schema definitivo.

thecrow
Diyer
Diyer
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 25/01/2017, 13:53

robi ha scritto:Quando hai finito, posta lo schema definitivo.
certo... solo che ne risolvo una e ne me ne esce un altra.. il problema era in parte dovuto al tap della 8ohm (devo imparare a fare solo una modifica per volta.. che poi non capisco una cippa).. ma il responsabile è il cap da 33uf.. aumentando il filtraggio vengono su le alte e mi sembra il suono sia + definito ora se lo tolgo.. tutto torna come prima ma sento come dei tic sulla cassa, non so a cosa sia dovuto.. io penso l'ideale per avere il suono come dico io, sarebbe diminuire la capacità dei cap tipo 50-20-20 oppure 40-33-33... ora vedo che mi posso inventare

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 28/01/2017, 21:32

Rivordati che i cap in serie diminuiscono la capacitá totale, se vuoi far delle prove.

thecrow
Diyer
Diyer
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 29/01/2017, 8:34

robi ha scritto:Rivordati che i cap in serie diminuiscono la capacitá totale, se vuoi far delle prove.
ciao roby.. si lo so ma ho solo cap da 10uf... cmq ora l'ho impostato cosi..suona benino ho preso spunto dalla slo
Immagine

sto cercando di capire il giusto equilibrio fra B+ e filtraggio.. forse rialzo un pelo l'anodica..
il pulito devo rivederlo la v1b non mi convince.. non capisco perchè sulla slo il primo stadio lo alimentano con una 220k.. distorce troppo forse a che fare con il presence
se lo imposto come nella slo si incupisce .. il suono ora mi piace.. ma devo equalizzare + che altro.. ho provato a cambiare la slope resistor con una 47k taglia troppi bassi.. con la 33k ne ha troppi.. insomma non mi fermo finche non suona come dico io :face_green:
ahh un altra cosa volevo chiederti.. il cap da 47pf sul phase inverter..uno snubber suppongo sia ..se lo aumento a 100p .. si incupisce l'ampli? te lo chiedo cosi mi evito di consumare stagno a vanvera :face_green: (le provo tutte)

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7333
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 29/01/2017, 15:55

Non è mai a vanvera.
Sulla mia Marsholdano uso 39k per la slope.

Rispondi