Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Ceriatone AFD 35: modifiche

...per cercare o proporre modifiche agli amplificatori
Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7327
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da kagliostro » 29/01/2017, 18:57

Se proprio vuoi provarle tutte, provvisorio mettici un pot collegato a reostato

K

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7280
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 29/01/2017, 19:39

Puoi anche tenerlo come controllo. Di solito sugli ampli si chiama slope o contour.
Occhio che lì hai qualche centinaio di volt!

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1318
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da mastrococco » 30/01/2017, 1:21

Avrebbe senso disaccoppiarlo prima con un cap largo tipo 0.1uf per evitare di mettere un pot in continua? Potrebbe influenzare negativamente il tono?
L'idea di quel controllo è interessante...

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7280
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 30/01/2017, 1:25

Alcuni lo usano con su circa 200 V, altri mettono un cap esattamente da 100nF come hai scritto.

thecrow
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 98
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 30/01/2017, 8:41

ho l'ampli pieno zeppo di trimmer :face_green:
per caso avete uno schema che lo provo? come lo collego il cap?in serie all'entrata del segnale giusto?.. ma un 100n non incupisce?
online non ne trovo.. :muro: cmq.. volevo chiedervi un info per vostra esperienza.. quanti volt ci dovrebbero stare sul finale per un corretto uso del send e return? se ne ho pochi satura prima vero? con la 18k avevo sui 340volt.. con la 22k non l'ho misurata.. :hummm_1:

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1318
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da mastrococco » 30/01/2017, 16:04

Ciao, il 100n non dovrebbe influire troppo sul segnale perchè con un cap di quella capacità passano tutte le frequenze che ci interessano.
Va messo in serie al segnale in ingresso al ts.

thecrow
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 98
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 30/01/2017, 23:45

robi ha scritto:Puoi anche tenerlo come controllo. Di solito sugli ampli si chiama slope o contour.
Occhio che lì hai qualche centinaio di volt!
ciao roby .. avevi accennato di aver realizzato una ''marshall\soldano'' nei post precendenti mi passeresti lo schema sul forum non lo trovo :muro:

thecrow
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 98
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 02/02/2017, 18:13

thecrow ha scritto:
robi ha scritto:Puoi anche tenerlo come controllo. Di solito sugli ampli si chiama slope o contour.
Occhio che lì hai qualche centinaio di volt!
ciao roby .. avevi accennato di aver realizzato una ''marshall\soldano'' nei post precendenti mi passeresti lo schema sul forum non lo trovo :muro:
ciao.. va bè non fa nulla + che altro volevo vedere come avevi impostato il presence.. io ora ho il tutto cosi non suona male forse troppo gain :face_green:
Immagine
forse ho tagliato troppo le alte con i cap da 10 uf.. che consigli alzo la B+? ho intorno hai 320volt sul pre

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7280
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 02/02/2017, 23:24

Ciao, sono all'estero e non ho i miei schemi con me.
Se sei iscritto su sloclone, lì loi trovi, ma credo anche qui.
Comunque classico presence Marshall, scegli tu se avere 5 o 10k come pot, ma NON 25k.

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 849
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da raf71 » 02/02/2017, 23:55

Ciao Robi....dove sei?

Scusate
Napoletani si nasce.....

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7280
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 03/02/2017, 8:29

Questa settimana nel nord della Francia.
La scorsa settimana ho girato Argentina, Colombia ed El Salvador.

Sei anche tu in giro?

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7327
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da kagliostro » 03/02/2017, 8:41

Io sono in giro .... per casa

e mi ci sto anche rompendo un bel po' ...

---

Ma, in Argentina è proprio vero che si mangia della carne squisita ??

Ciao

Franco

thecrow
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 98
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 03/02/2017, 22:27

robi ha scritto:Ciao, sono all'estero e non ho i miei schemi con me.
Se sei iscritto su sloclone, lì loi trovi, ma credo anche qui.
Comunque classico presence Marshall, scegli tu se avere 5 o 10k come pot, ma NON 25k.
ah ok :face_green:
ho lo schema quasi definitivo..
Immagine
mi piace molto il suono ora,sono tornato indietro.. ho abbassato la b+ suona meglio solo che aumentano la resistenza sul TS (la 2,7k) mi da un effetto tipo wha aperto..alla marty friedman.. inizialmente pensavo fosse il 100p..sulla v1b.. l'ho levato .. e non è quello.. poi ho levato tutti i filtri.. e quell'effetto resta.. sembra come un filtro ma non so bene quale possa essere la causa.. sarà che ho aumentando il guadagno sul TS ? se aggiungo una resistenza su master lo posso diminuire secondo voi?

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7280
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da robi » 03/02/2017, 22:37

Quelle sono resistenze di caduta sull'anodica, non variano il guadagno.
Lavora sul cap da 1n sul pot del gain.

thecrow
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 98
Iscritto il: 17/11/2016, 10:57
Località: vibo valentia

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da thecrow » 08/02/2017, 7:40

robi ha scritto:Quelle sono resistenze di caduta sull'anodica, non variano il guadagno.
Lavora sul cap da 1n sul pot del gain.
no.. io facevo sto ragionamento.. nei post precedenti.. k diceva che se aumentavo il valore delle resistenze tra valvola e b+ (le100k per intederci) mi aumentava il gudagno.. va bè non ci ho capito un cavolo :face_green: cmq finalmente ho capito cosa era.. erano gli orange dropp che avevo messo sul finale i 22n..suonano fangosi o.o.. ieri ho fatto un po di prove cambiando tutti i cap da 22n .. con dei mallory.. il suono cambia paurosamente :ohhh: ora sto cercando di capire che diavolo devo mettere.... i mallory non mi piacciono suonano un poco graffianti.. li ho ritolti e sostituiti con dei tad mustard.. suonano molto meglio.. sembrano tagliare le medio alte solo che non ne ho a sufficienza.. come marche tu che consigli ..sto guardando un poco..ho visto dei wima..i roederstein mkt1813.. solo che nn so come suonano.. io non avevo preventivato di dover far fronte anche a sto problema..perchè poi dove li metto mi suonano diversi.. sto impazzendo :muro: :muro: :muro:

Rispondi