Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Ceriatone AFD 35: modifiche

...per cercare o proporre modifiche agli amplificatori
ceccoGTI
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 25
Iscritto il: 21/07/2011, 10:12

Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da ceccoGTI » 16/01/2014, 23:13

Ciao a tutti,

ho terminato da poco la costruzione del mio secondo ampli, Ceriatone AFD 35, 50 W, seguendo il layout che allego.

L'ampli funziona ed ha dei bei suoni, sia sul primo che sul secondo canale, non avevo mai sentito le 6550 e per ora devo dire che mi piacciono.

Veniamo al dunque: settando l'ampli per avere un pulito sul primo ed un distorto abbastanza spinto sul secondo canale, non posso praticamente switchare i canali tra loro perchè il volume del secondo è molto molto più alto.

Quale potrebbe essere una soluzione per poterlo utilizzare a volumi almeno compatibili tra loro?
Allegati
AFD35_50W.jpg

ceccoGTI
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 25
Iscritto il: 21/07/2011, 10:12

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da ceccoGTI » 22/01/2014, 12:08

L'unica cosa che mi viene in mente è un secondo master (pre PI) e un relè per switchare tra i due, è una soluzione un po' rudimentale forse ma altro non mi viene in mente :hummm_1:

Stasera cerco di realizzare questa modifica

MapleMarco
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2598
Iscritto il: 02/06/2012, 14:22
Località: Mirano (VE)

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da MapleMarco » 22/01/2014, 12:40

ti è necessario avere due master indipendenti secondo me, come hai già accennato :numb1:

(non mi pare rudimentale affatto come scelta, quella dei due master...anzi! semmai sarebbe rudimentale il contrario :face_green: )
CHE DIO B'ASSISTA!

ceccoGTI
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 25
Iscritto il: 21/07/2011, 10:12

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da ceccoGTI » 22/01/2014, 20:59

Ecco qua, ho aggiunto un master e fatto uno switch con un relè, avevo una board già pronta. Va molto meglio, si gestisce abbastanza bene :numb1:

Ora vorrei fare altre due cosette, la prima penso di saperla fare mentre per la seconda ho bisogno di un aiuto:

Per prima cosa, visto che il potenziometro gain1 è attivo anche quando il secondo "pseudo canale" è inserito, vorrei usare la parte che mi rimane libera del relè per passare, nel caso di secondo canale inserito, ad una resistenza fissa da 1M al posto di gain 1.

Seconda cosa: il primo canale è molto scuro e gonfio, il secondo è anche troppo aperto e squillante. Cosa posso provare a sostituire?

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 654
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da alexradium » 22/01/2014, 21:25

no schema,no party....

MapleMarco
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2598
Iscritto il: 02/06/2012, 14:22
Località: Mirano (VE)

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da MapleMarco » 22/01/2014, 21:59

alexradium ha scritto:no schema,no party....
e già :face_green: anche se preferisco il martini agli schemi: col martini poi fai degli schemi della madonna, con gli schemi (anche se sono della madonna) il martini non lo fai :face_green:

Perdonate l'OT
CHE DIO B'ASSISTA!

ceccoGTI
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 25
Iscritto il: 21/07/2011, 10:12

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da ceccoGTI » 23/01/2014, 14:40

provo il metodo martini allora :face_green:

purtroppo uno schema non ce l'ho e in rete non si trova, provo a ricavarlo da uno della sir 36 che è molto simile

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7325
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da kagliostro » 23/01/2014, 16:38

Buona idea

intanto, se lo hai, posta quello della sir 36

che ragionare con qualcosa in mano aiuta molto

(anche se non è esattamente lo stesso)

K

MapleMarco
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2598
Iscritto il: 02/06/2012, 14:22
Località: Mirano (VE)

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da MapleMarco » 23/01/2014, 19:05

anche una bozza a mano al massimo! basta del pre insomma...
CHE DIO B'ASSISTA!

ceccoGTI
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 25
Iscritto il: 21/07/2011, 10:12

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da ceccoGTI » 24/01/2014, 17:19

schema AFD35 PREAMP.jpg
Ecco qui un tentativo di schema :face_green:

Mi sembra corretto ma potrei essermi perso per strada qualcosa.

Comunque: RA ed RB sono i contatti del relè, mentre S1 ed S2 sono i contatti dello switch "peaker".


Allego anche una foto di un AFD 35 ceriatone, dove si vedono tre trimmer sui catodi di V1 e V0, mentre sull'ultima versione, la mia, le resistenze sono fisse come da schema :hummm_1:
AFD35_2.jpg

franza
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 64
Iscritto il: 12/11/2012, 14:59

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da franza » 05/10/2015, 21:50

ciao,sarei interessato al secondo master,mi dici come hai fatto?grazie:)

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1318
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da mastrococco » 06/10/2015, 14:36

Lo dice nel secondo post...due pot switchati tramite rele.

franza
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 64
Iscritto il: 12/11/2012, 14:59

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da franza » 06/10/2015, 14:42

si ma il secondo relè a cosa è collegato?

franza
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 64
Iscritto il: 12/11/2012, 14:59

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da franza » 06/10/2015, 14:45

lo collego al primo giusto?

junglex2
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 1
Iscritto il: 08/12/2015, 18:52

Re: Ceriatone AFD 35: modifiche

Messaggio da junglex2 » 11/12/2015, 14:50

ciao.. sono interessato anche io a realizzare questo ampli ma non trovo schemi dell originale
il relè so per certo sia un omron g5v-2 5vdc... i diodi del regolatore di tensione 5v sono degli 1n4007? cosa hai usato tu cecco?

Rispondi