Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Relay + Led + Footswitch

...per cercare o proporre modifiche agli amplificatori
Rispondi
Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Relay + Led + Footswitch

Messaggio da meritil » 11/09/2017, 16:22

Ciao a tutti,

apro questa discussione, che può sembrare banale, per fugare alcuni dubbi sui sistemi di switching, pedali esterni, relay, led etc...

Ho realizzato un circuitino sulla base di questo progetto:
kit-chsw2-6.pdf
(67.91 KiB) Scaricato 39 volte


aggiungendo, rispetto all'originale, dei cap da 22uf in parallelo ai coil dei relay

Ora sto cercando di adattare un pedale esterno doppio (che avevo in un cassetto) con led di stato (simil marshal P-H471-LED)

Il pedale purtroppo, così per come è concepito, fa in modo che a contatto chiuso la situazione sia: led spento + relay alimentato e viceversa.

Immagine


Ora vi starete domandando quale sia il problema, basta lavorare sul NO piuttosto che sul NC del relè e via.. ma:

1) il footswitch va a inserire uno stadio di guadagno nel unico canale di un ampli simulando un canale leda, quindi il desiderata è quando si spinge il tastone il led si accende e si inserisce il "lead"

2) Visto che il pedale lavora "al contrario" avrei un ampli che con relè attivato fa lavorare l'ampli normalmente, mentre se lo spengo entra il canale lead. Questa cosa mi scoccia e mi crea pure un problema con un potenziometro provvisto di switch SPST sullo 0 che vorrei usare come panel switch ma con la logica invertita inserirebbe lo stadio che pilota quando a 0 e lo disinserirebbe appena ruotato sopra lo 0.


Sarei quasi persuaso di inserire una batteria da 9v. ma ne vorrei parlare con voi prima... cambiare lo schema del pedale inserendo i led di stato in serie con il tip e il ring si può fare ma ci sono delle controindicazioni non da poco, prima tra tutte se il led si fotte non funzionerebbe di fatto anche il tasto e poi si dovrebbero fare i conti con il voltage drop del led in quanto diodo e tutto ciò che ne consegue...
p-h471-led_modded.png
p-h471-led_modded.png (18.84 KiB) Visto 864 volte
:Gra_1:
EDIT: Per facilitare eventuali aiuti aggiunta immagine dello schema base - K

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7328
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Relay + Led + Footswitch

Messaggio da robi » 06/10/2017, 0:11

Ciao, ti rispondo con un po' di ritardo, ma non avevo letto prima.

Sovralimenta l'alimentazione dei relè di circa 4 V e, mettendo il led in serie al relé, calcola la resistenza di caduta di conseguenza. La corrente extra che ti serve la ricavi con una resistenza in parallelo, tipo shunt.

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: Relay + Led + Footswitch

Messaggio da meritil » 06/10/2017, 9:32

però che succede se non uso il pedale?

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7328
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Relay + Led + Footswitch

Messaggio da robi » 06/10/2017, 13:07

Usi lo switch per far sì che lo stesso circuito sia replicato con lo switch a pannello.

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: Relay + Led + Footswitch

Messaggio da meritil » 06/10/2017, 16:20

non fa una piega

:face_green:

rimane il problema che se si dovesse fottere il led addio switching, ma vabbè credo sia una pippa mentale piuttosto che un vero problema...

ps: in verità non ho previsto lo switch a levetta ma in questo caso è d'obbligo

:Gra_1:

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7328
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Relay + Led + Footswitch

Messaggio da robi » 06/10/2017, 19:42

No, essendo in configurazione shunt, la maggior parte della corrente passa dalla resistenza in parallelo.

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: Relay + Led + Footswitch

Messaggio da meritil » 08/10/2017, 20:54

No allora non ho capito... disegnino please :ang:

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7328
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Relay + Led + Footswitch

Messaggio da robi » 09/10/2017, 8:28

Codice: Seleziona tutto

+9 V ---relé ---resistore---led---massa
              |-resistore shunt-|
Il relé ha bisogno, ipotizziamo, di 5 V e 30 mA; il led ha bisogno di 1,7 V e 10 mA.
Hai quindi 9-5-1,7V di caduta sul resistore in serie al led da dimensionare per 10mA.
In parallelo dimensioni un resistore "shunt" che ti dia la stessa caduta di tensione di 4 V a 20 mA.
Chiaramente lo "shunt" deve poter dissipare la potenza nel caso debba assorbire 30mA.

Avatar utente
Vicus
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1853
Iscritto il: 15/07/2007, 18:43
Località: Rossano Veneto VI

Re: Relay + Led + Footswitch

Messaggio da Vicus » 09/10/2017, 23:33

Altra soluzione è pilotare il relay con un npn. Sulla base del bjt arrivi con una R dall'alimentazione positiva. Al pedale porti fuori appunto la base e la massa. Dimenticavo che devi metterci una R in serie alla base altrimenti il led non si accenderà mai perché la giunzione BE ha caduta 0.7V che è di più di quella del led.
Avrai che quando lo switch è aperto il led è acceso e il bjt polarizzato in saturazione e quando lo switch è chiuso il led spento e il bjt in interdizione. La resistenza nel pedale non serve, anzi. A mio modo di vedere questo è molto meglio di collegare il relay direttamente allo switch.

Se vuoi che il comportamento sia invertito usi un'altro bjt e inerti la funzione.

Rispondi