Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Aiuto per PPIMV

...per cercare o proporre modifiche agli amplificatori
Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Aiuto per PPIMV

Messaggio da stefano915 » 20/09/2018, 1:53

Ciao ragazzi vorrei installare un ppimv nel mio amplificatore ( molto simile al marshall 1987 ma con qualche modifica, a chi interessa sta nel thread " conversione jcm2204 in jtm50"). In passato con Kagliostro che mi diede un grandissimo supporto avevo reslizzato un VVr ma non funzionò mai perche avevo problemi ad alimentarlo ( In realtà ce l'ho ancora in un cassetto magari a tempo perso si potrebbe riprendere in mano il progetto).
Nel frattempo vorrei provare un semplice PPIMV. Ne avete qualcuno da consigliarmi? Leggo buoni pareri sul Lar Mar o sul Rich Mod. Altri sostengono che siano pericolosi nel caso di guasto al potenziometro stereo. Cosa mi consigliate?

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da robi » 20/09/2018, 2:50

Ciao, Lar Mar va benissimo, e con le 2M2 non ci sono pericoli per le finali.

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da stefano915 » 20/09/2018, 14:06

Perfetto allora provo subito la Lar Mar che in casa ho un potenziometto stereo da 250k e le resistenze da 2m2.
Il potenziometro deve essere isolato dallo chassis? In un forum leggevo cosi ma sullo schema elettrico non mi pare sia riportato nulla a riguardo.
Piu che altro una volta montato come verifico che le tensioni siano corrette e come procedo con la taratura del bias?

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da stefano915 » 21/09/2018, 0:42

Cavolo il doppio potenziometro che mi ritrovo mi sa che è sottodimensionato, è questo qui https://www.tube-town.net/ttstore/Poten ... :7733.html

Che dite posso provarlo nel frattempo che ne ordino uno da 24 mm o meglio aspettare?
Per la regolazione del bias va fatta col potenziometro tutto aperto giusto?

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7385
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da Kagliostro » 21/09/2018, 7:18

Per me puoi provarlo ed anche usarlo al posto di un 24

K

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da stefano915 » 22/09/2018, 14:23

Ok allora oggi lo monto. Solo un piccolo dubbio, i cavi che dalle 220k (rimosse) vanno alle resistenze da 5k6 sulle finali da quello che ho capito li devo eliminare per collegare il cavo schermato dal potenziometro alle 5k6. È corretto cosi? A questo punto invece di rimuiverli posso solo scollegarli dalle 5k6 e isolarli col termorestringente ? in questo modo farei più velocemente ma non vorrei che possano creare disturbi tipo interferenze.
Cmq il doppio potenziometro e' parecchio sbilanciato. 239k contro 260k circa..

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7385
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da Kagliostro » 22/09/2018, 20:54

Non ho ben capito, ma non lascerei fili collegati da qualche parte se non servono più

Per il pot lo sbilanciamento potrebbe essere un problema (ma prova a vedere cosa succede una volta installato)

se non ne hai di valore più simile uno all'altro, magari prova a metterci in parallelo un trimmer di valore adeguato per tentare di bilanciare

K

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da stefano915 » 23/09/2018, 17:27

Allora, oggi l' ho montato, sembra funzioni correttamente però ho un bias troppo sbilanciato. Una valvola sta a 43 mv e l'altra a 34 quindi quasi 10 mv di differenza.
Per capire realmente se sta funzionando, apparte il test audio che ho gia fatto che valori dovrei controllare?

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da stefano915 » 23/09/2018, 17:59

Inoltre.. c'è qualcuno che mi può spiegare un po di teoria sul funzionamento del Lar Mar? successivamente lo vorrei confrontare con un altro PPIMV il Rich mod.

Se non ricordo male il vvr ( variabile voltage regolator) che stavamo provando che poi non mi funzionava bene doveva scalare sia l'anodica che la tensione negativa di bias mantenendo un rapporto costante. Mentre a me scalava solo l'anodica ma la tensione negativa di bias rimaneva sempre fissa per un problema di alimentazione.
Il ppimv invece come agisce sulle finali per abbassare il volume?

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7385
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da Kagliostro » 23/09/2018, 18:32

il PPIMV controlla il livello del suono in uscita dalle finali semplicemente regolando il livello del segnale che dalla PI va alle griglie delle finali

un piccolo sbilanciamento dei pot provoca un piccolo sbilanciamento del PP, ma potrebbe anche non essere udibile

Qualche volta problemi ai pot possono portare ad avere un amp non perfettamente silenzioso quando il PPIMV viene ruotato totalmente verso lo Zero (vedi quando uno dei due non arriva a mettere il cursore completamente a massa mentre l'altro è a fine corsa, caso raro ma non impossibile)

nel Soma il segnale di uno dei due rami viene totalmente soppresso per passare da PP ad SE

--

Riguardo il VVR di Merlin, dovresti provare ad alimentarlo con un piccolo trasformatore dedicato

K

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da stefano915 » 23/09/2018, 19:45

Quindi le finali non stanno lavorando di meno ma viene ridotto solo il segnale che gli viene inviato dalla PI? Avevo capito che il ppimv oltre ad abbassare il livello del volume consentiva di far durare di piu le finali perche avrebbero lavorato a bassa potenza e avrebbe consentito anche un risparmio energetico a differenza di un attenuatore che usando l'effetto joule trasforma il volume eccessivo in calore tramite reostati. Quindi questo non è vero?

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7385
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da Kagliostro » 23/09/2018, 20:57

Se mandi meno segnale alla griglia la potenza in uscita è minore e la valvola non è sollecitata ai massimi livelli e quindi la durata ne beneficia

K

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da stefano915 » 23/09/2018, 23:31

Ah ho capito! Grazie mille per le preziose spiegazioni e per la disponibilità. Mentre per il vvr appena posso lo rifaccio da capo avendo gia tutti i componenti.
Ora provo a bilanciare il doppio potenziometro per il lar mar e poi vorrei fare un confronto con la Rich mod, un'altro ppimv che sentendo molti sembra suonare meglio della lar mar a bassi volumi. Intanto grazie!

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7385
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da Kagliostro » 24/09/2018, 14:37



o, secondo me meglio ancora



K

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: Aiuto per PPIMV

Messaggio da stefano915 » 24/09/2018, 21:47

Come mai la reputi migliore la seconda? Cmq voglio provarla, e anche questa https://i.imgur.com/nsyvZKg.gif
Comunque gia il Lar Mar sul mio ampli suona benissimo, pensavo peggio invece gia mi soddisfa. Ora però sono curioso!! :face_green:

Rispondi