Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori valvolari...
Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da meritil » 08/01/2018, 15:57

Ciao a tutti,

qualcuno conosce uno schemino per un controllo medi tipo Boss Metalzone, quindi con due controlli per le medie, uno per il cut-boost e uno per lo scoop, ma da applicare a un canale valvolare?


:Gra_1:

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7280
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da robi » 08/01/2018, 16:14


Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da meritil » 08/01/2018, 16:40

vorrei applicare a uno stadio di guadagno solo il controllo medi per raffinare la distorsione che esso va ad aggiungere quando inserito... e mi piacerebbe avere un controllo tipo mt2 che conosco benissimo e mi piace tantissimo, solo che l'unica soluzione che ho sul tavolo fin'ora è infilare un opamp nell'ampli e scopiazzare l'mt2.

Vorrei evitare opamp e trovare una soluzione totalmente valvolare... :cool1:


un'alternativa che sto valutando è il Presence Control della AMZ che se opportunamente configurato potrebbe scimmiottare il controllo toni mt2.
http://www.muzique.com/lab/tone3.htm

in attesa di illluminazioni percorrerò questa ultima strada e vi terrò aggiornati...


:Gra_1: :Gra_1: :Gra_1:

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7326
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da kagliostro » 08/01/2018, 17:24

Ciao Meritil

non conosco l'mt2 (e se è quel coso SS che ho visto con google :????: :????: )

come cotrollo dei medi per valvolari mi viene in mente questo





ed il suo omologo



Ah, dimenticavo questa versione particolare



Franco

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da meritil » 08/01/2018, 18:15

Grande Franco, quanta ciccia sul fuoco...

tu ne hai provato qualcuno di questi?

:Gra_1:

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7326
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da kagliostro » 08/01/2018, 18:41

Io no, ma un amico ha provato l'ultimo e ne è soddisfatto

a parte l'ultimo, gli altri sono controlli dei medi "Text Book"

standard se vogliamo usare il termine (e sono praticamente lo stesso circuito)

Se cerchi in rete come bridged T filter trovi molta documentazione, vedi qui ad esempio

http://www.muzique.com/lab/notch.htm

Franco

Avatar utente
luix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3085
Iscritto il: 06/05/2006, 14:26
Località: Sulmona forever

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da luix » 18/01/2018, 19:52

Così a naso potresti "tubizzarlo" in questo modo: schematic
Però si complica parecchio rispetto a quello passivo, appena ho sotto mano spice faccio una simulazione.

Per quanto riguarda quello passivo io dopo mettere uno stadio di recupero gain, pilotare una finale da un controllo toni non è una buona idea.

:salu:

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da meritil » 18/01/2018, 21:10

Nooooooooooooooooooooooooooooooooo.....



Luix sei veramente tu?


:abbr: :abbr: :abbr:

:cool1:

...che fine avevi fatto?

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da meritil » 18/01/2018, 21:50

Ps: ho dato un occhiata allo schema, ho solo mezza ecc83 da dedicarci in caso... :hummm_1:

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7326
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da kagliostro » 18/01/2018, 23:04

Ma, almeno di massima, come sarebbe composto il circuito su cui vuoi fare l'aggiunta del controllo dei medi ?

Lo schema del double six effettivamente fa arrivare poco segnale alle finali, ma lì è voluto

Franco

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da meritil » 19/01/2018, 1:29

Allora per ora ho fatto questo tentativo:

Ho staccato il controllo toni della mia 1959sl e ho inserito in Presence Control di AMZ e ho provato sia la versione 1 che la 2

Risultato deludente, sensazione di instabilità e rumori molesti durante l'escursione dei pot del tone mentre invece ruotando il pot del body in alcune zone dell'escursione suono finto, una specie di suono in controfase molto farlocco.

Prima di cestinare l'idea amz vorrei confrontarmi con voi sul punto di ingresso che ho usato; ho preso l'IN dalla 100k sul pin8 di v2 esattamente dove pesca la slope resistor del ts originale (che per l'occasione ho staccato chiaramente)

Forse dovevo mettere un cap prima di entrare nel nuovo ts? Tipo un bel 470n? Non vorrei che il ts amz non digerisca la continua che esce dal pin8 di v2, credo intorno ai 140vdc :surpr:

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7326
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da kagliostro » 19/01/2018, 1:38

dall'anodo della valvola, se non c'è un condensatore di disaccoppiamento, arriva l'anodica e sui pot genera il problema che hai riscontrato

in questo momento non riesco a trovare lo schemino del Tilt control con l'aggiunta del Body di AMZ

scusa, tu parlavi del presence

Immagine

Immagine

ma se non ci sono cap di disaccoppiamento ......

Franco

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da meritil » 19/01/2018, 2:08

L'IN l'ho preso dal pin8 di v2 quindi non dall'anodo ma dal catodo. domani faccio un disegno di cosa voglio fare cosi ci capiamo meglio... per il momento grazie

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7326
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da kagliostro » 19/01/2018, 2:23

Catodo, non anodo, OK, tensione più bassa, ma pur sempre tensione

Franco

Avatar utente
luix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3085
Iscritto il: 06/05/2006, 14:26
Località: Sulmona forever

Re: Controllo MID-BOOST e MID-EQ valvolare

Messaggio da luix » 19/01/2018, 10:15

Yess, proprio io :face_green: ben risentito :face_green:

Se hai un solo triodo a disposizione allora puoi provare lo stesso schema ma mettendo un potenziometro tra anodo e griglia (opportunamente disaccoppiato) al cui centrale colleghi il circuito di controllo dei medi, l'uscita del circuito di controllo dei medi (quella sul doppio pot) la colleghi sul catodo opportunamente partizionato.

Puoi considerare la valvola come un operazionale scarso, in cui l'uscita è l'anodo, l'ingresso invertente è la griglia e l'ingresso non invertente il catodo.
Se spulci su internet troverai gli amplificatori a griglia comune, in pratica hai l'ingresso sul catodo e l'uscita sull'anodo, in questo caso il segnale di uscita non viene invertito ed il guadagno è bassino, qualcosa come tipo 5 o 10.

Rispondi