Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

UL41 e Trasformatore di Uscita - Considerazioni

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori valvolari...
Rispondi
Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7380
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

UL41 e Trasformatore di Uscita - Considerazioni

Messaggio da Kagliostro » 24/12/2017, 14:10

Se, del tutto casualmente, qualcuno del forum avesse a che fare con uno stadio finale di UL41 con il TU da sostituire

(nel forum c'è chi ha una vecchia radio e vorrebbe sistemarla e me ne ha accennato durante una telefonata :face_green: )

la UL41 è una valvola con dimensioni più o meno di una ECL82 ma che invece di avere 9 pin ne ha 8, la parte bassa della valvola è leggermente più larga in diametro e su questa superficie di vetro è presente un piccolo"dente" che funge da chiavetta per l'inserimento corretto nello zoccolo (di tipo rimlock)

eccolo


qui di seguito potete vederla, solo che nella foto non si vede bene il dente di riferimento e per questo ho aggiunto la foto di una versione con la parte bassa della valvola rivestita di metallo dove il dente è molto più visibile





Nei datasheet si può vedere che su di un carico di 3K può erogare una potenza di 1.35W o 4.25W a seconda della tensione anodica



ora, non so esattamente quale sia l'anodica con la quale la valvola viene alimentata nella radio, ma in ogni caso, quel che serve è un TU che possa riflettere 3K di carico, stante che sia con 100V di anodica, che con 170V cambia solo la potenza erogata ma non l'impedenza richiesta al primario

Se si fosse fortunati e l'altoparlante della radio fosse da 8ohm si potrebbe tentare (se non si riesce a trovare un trasformatore adatto) di usare un trasformatore di alimentazione facilmente reperibile, un 220V / 12V (sarebbe meglio 220V / 11.5V) e per non dover smontare il pacco lamellare per disporre le E tutte da un lato e le I tutte dall'altro, si potrebbe provare con un trasformatore un po' surdimensionato, diciamo un 30-40VA (dovrebbe bastare, se più grosso, meglio, sempre che ci stia)

220 : 12 = 18.333333

18.333333 x 18.333333 = 336.111

336.111 x 8 = 2689 Ohm (non son proprio i 3k desiderati ma si può tentare)

con un trasfo da 11.5v ci si avvicinerebbe di più

220 : 11.5 = 19.130434

19.130434 x 19.130434 = 365.9735

365.9735 x 8 = 2928 Ohm

Tenendosi tra i 50VA ed i 100VA anche con un toroidale si potrebbe provare

Se l'altoparlante della radio fosse da 4 ohm i calcoli fatti non andrebbero e servirebbe un trasformatore da 220V / 8V, non impossibile da trovare ma meno comune di un 220v / 12v

Tra l'altro l'adattamento sarebbe anche meglio con un 220 / 8 e si arriverebbe ad avere quasi 3K perfetti su carico altoparlante di 4 ohm, purtroppo un 220v / 9v restituirebbe solo 2390ohm, pochi ....

K

Rispondi