Pagina 6 di 6

Re: Testata 50w nuovo progetto

Inviato: 02/02/2018, 10:40
da marco73guitar
Ragazzi, evitiamo di fare commenti stupidi per favore, mi sembra di essere stato molto educato esponendo una richiesta,
se poi come mi avete risposto questa richiesta è troppo grande o impossibile per il forum, io ho capito la situazione ma purtroppo mi devo rassegnare perchè davvero non ho tempo di mettermi a studiare tutta quella roba, e per di più non sapendo l'inglese, (mannaggia a me a ritornare indietro di una 30 anni :hummm_1: )il tutto mi resta al quanto difficile.
Non è una questione di pappa pronta era una richiesta di un analisi del circuito in questione dalla serie se cambio questa resistenza sul katodo e la metto più grande o più piccola succede questo, se cambio questo condensatore di filtro qui succede questo ecc. ecc.
Se poi mi si risponde studia, avessi tempo lo farei, accetto anche questa risposta con educazione ma non commenti come vuoi la pappa pronta!!! questo non è di buon gusto,
Buona giornata a tutti.

Re: Testata 50w nuovo progetto

Inviato: 02/02/2018, 11:27
da robi
Da parte mia, il commento / non commento é dovuto a due motivi che mi hanno fortemente stupito.

Il primo è che pensassi che si possa fare un'analisi di un circuito in breve tempo. Non è neppure lontanamente pensabile, perchè per giungere ad un modesto livello di esperienza sull'interazione dei vari stadi (ogni singola variazione cambia tutti i parametri a valle) ci vogliono anni di esperienza, oltre agli studi. È come se andassi al CERN e dicessi: "mi spiegate cosa cambia se modifico i vari parametri dell'acceleratore? No? Non siete in grado di spiegarmelo in poche parole e mi dite che devo studiare? Se avessi tempo studierei senza che me lo diciate voi, vi pare? Se non siete in grado di spiegarlo e volete persone che sanno già tutto, a cosa servite?". Cosa credi che mi risponderebbero? Non è questione di pappa pronta, ma di capire che certi fenomeni hanno bisogno di tempo per essere assimilati, compresi, e quindi utilizzati a nostro favore. Altrimenti io avrei avuto due lauree a quattro anni, quando ho iniziato a leggere e scrivere.

Il secondo é il tono. Non si tratta di educazione o meno (ci mancherebbe ancora che ci insulti perchè non ti inculchiamo tutto lo scibile umano in cinque minuti!), ma della risposta palesemente stizzita che hai dato, come se fossimo noi a non voler perdere tempo a spiegare.

La terza cosa (avevo detto due, vero? :hummm_1: ) é che questo ragionamento non venga da un ragazzino nato nel 2004, dal quale potrei ancora comprenderlo, non accettarlo ma non comprenderlo, ma viene da uno nato 30 anni prima. Questo sì mi perplime parecchio.

Come hai poco tempo tu, ne abbiamo poco tutti, e lo dedichiamo ad aiutare gli altri, nei limiti del ragionevole.
Quello che non voglio fare, è sprecare tempo a spiegare come ci si comporta a chi è molto più grande di me.
Spero che un messaggio sia stato sufficiente, grazie.

Re: Testata 50w nuovo progetto

Inviato: 02/02/2018, 14:19
da marco73guitar
Ciao Robi, io non mi riferivo alla tua risposta, comunque se posso risponderti punto per punto:
punto primo, dato la mia non conoscenza, non credevo avessi fatto una richiesta tipo, mi portate su Marte?
punto due, ti riferisci a quale tono? alla battuta "se non le sai le cose salle"?? era una battuta che faceva (credo) Laurenti con Bonolis diversi anni fà in TV (se ci mettiamo a litigare su un forum per questo siamo apposto forse avrei dovuto aggiungere un emoticon sorridente su questo posso anche darti ragione).
Punto tre, proprio perchè non ho 30 anni ma 44 non mi faccio dire dal primo che arriva "Vuoi la pappa pronta" dato che di sacrifici nella vita ne ho fatti e anche tanti, non mi ritengo una persona maleducata, menefreghista e tanto meno nulla facente.
Quarto punto, siamo d'accordo a metà, di certo non devi insegnarmi a vivere, no.... credo proprio di non averne bisogno... su fatto che stiamo perdendo tempo discutendo più o meno animatamente di questioni che non riguardano la conoscenza nel campo dell'elettronica sono pienamente d'accordo.
Se posso, aggiungo anche: ( credo ) che se avessi avuto io una conoscenza molto più elevata delle persone che frequentano il forum e che mi hanno risposto, probabilmente sarei stato trattato, diciamo..... diversamente, ma questa è la natura dell'essere umano spesso si considera solo la persona bella, brava e perfetta.
Comunque, concludo con il chiedere SCUSA per via del mio messaggio di risposta che è passato come di STIZZA.
Mi piacerebbe restare nella community cercando di poter capire qualcosa pian piano.
Intanto, dato che mi piace il suono del canale Crunch della JVM410H sai che faccio?
Me la vado a Comprareeeeee :ok_1: :ok_1: :gui2: :gui2:
Buona Giornata a tutti !!!

Re: Testata 50w nuovo progetto

Inviato: 05/02/2018, 19:19
da piadina
Ht5 ( 320-305)
Ht4 ( 330)
Ht3 ( >340)

Provo

Re: Testata 50w nuovo progetto

Inviato: 06/02/2018, 18:24
da marco73guitar
Ciao, grazie per l'aiuto, ma ho smontato tutto :muro: :muro:
quando riesco ributto tutto su pian pianino cercando di fare un circuito pulito e senza tanti fronzoli di cavi volanti.
Poi proverò queste alimentazioni che se ho capito bene dovrebbero cambiare il punto di lavoro di ogni stadio giusto?
Comunque grazie. :numb1:

Re: Testata 50w nuovo progetto

Inviato: 06/02/2018, 22:55
da piadina
ma neanche più di tanto, sono i vari valori di R C e il tipo di configurazione che dai a fare la vera differenza, come lo realizzi point to point ?

Re: Testata 50w nuovo progetto

Inviato: 06/02/2018, 23:10
da piadina
non pi piace come vuoi gestire il pre, nel senso che tu vorresti fare regolazione gain con una sola manopola x tutta la gamma del suono che vuoi ottenere, cioè passare da un pulito a un crunch da come ho capito. NN verrà mai bene, devi aggiungere una levetta di quelle che trovi di solito clean\crunch o rock\jazz o simila, perchè cosi ti attacca\stacca resistenze\condensatori\collegamenti di valore più appropriato per il suono voluto, con una sola configurazione e dura.

Re: Testata 50w nuovo progetto

Inviato: 07/02/2018, 0:22
da marco73guitar
Si si quello era sottointeso parlo di interruttori per passare dal suono clean al crunch però questo era un problema da affrontare in seguito quando ho bilanciato bene il canale crunch e suona bene almeno credo.
Per la realizzazione iniziale point to point poi magari in seguito potevo pensare ad un pcb.