Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Fender proamp

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori valvolari...
Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7096
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Fender proamp

Messaggio da kagliostro » 25/07/2017, 23:08

Purtroppo non sono a casa, altrimenti ti passavo un link per del vinile usato nei rivestimenti auto, ci sarebbe anche una vernice specifica per casse, con effetto buccia d'arancia, ma non ho sotto mano neanche quel link
....

Franco

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1305
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Fender proamp

Messaggio da mastrococco » 26/07/2017, 13:54

Ciao Sobas, alternativo come, verniciato, rivestito, naturale (ma viste le stuccature direi di no...)
Se vuoi una verniciatura che sembra un rivestimento puoi optare per dell'antirombo, il prodotto che si usa in carrozzeria nei sottoscocca, molto resistente all'usura e agli urti. Lo trovi generalmente nero o grigio ma si può sopraverniciare del colore che preferisci e da una finitura abbastanza grezza

Immagine

Oppure un rivestimento originale può essere quello in tela di jeans, reperibile in merceria.

Avatar utente
sobas66
Diyer
Diyer
Messaggi: 202
Iscritto il: 03/06/2014, 22:18
Località: Provincia di Treviso

Re: Fender proamp

Messaggio da sobas66 » 26/07/2017, 21:41

Grazie dei suggerimenti :numb1:

Ma le vernici a buccia d'arancia e l'antirombo come si danno? Pistola, rullo o pennello :hummm_1:

L'idea del jeans comunque non è male ;)

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7096
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Fender proamp

Messaggio da kagliostro » 26/07/2017, 23:00

Occhio solo a non scegliere un tessuto o vinile con disegno a quadri, far combaciare il disegno può diventare una vera impresa

Franco

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1305
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Fender proamp

Messaggio da mastrococco » 27/07/2017, 14:03

La finitura come in foto è fatta con l'apposita pistola per antirombo, il costo è contenuto (10/15€). Secondo me da il risultato migliore.
Puoi in alternativa fare una prova a rullo e vedere se ti piace (verrà una buccia meno marcata), eviterei il pennello perchè non da l'effetto voluto.
La buccia d'arancia così marcata la da l'antirombo in particolare perchè è un prodotto molto denso, delle normali vernici tenderebbero a stendersi, pertanto se il colore non ti aggrada e vuoi sopraverniciare puoi farlo su base antirombo e usare un aerografo se ce l'hai o vai di rullo.


Piccola nota: il migliore antirombo che ho provato è il 3M, c'è una sostanziale differenza di qualità estetica e funzionale rispetto agli altri. Ovviamente anche in costo...

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7139
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Fender proamp

Messaggio da robi » 27/07/2017, 17:12

Grazie mastrococco,
dritta interessante che non sapevo!

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7096
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Fender proamp

Messaggio da kagliostro » 27/07/2017, 23:14

Si, davvero molto molto interessante

Dove hai avuto occasione di provarlo (usarlo) ?

Franco

Avatar utente
sobas66
Diyer
Diyer
Messaggi: 202
Iscritto il: 03/06/2014, 22:18
Località: Provincia di Treviso

Re: Fender proamp

Messaggio da sobas66 » 28/07/2017, 13:18

...Nel frattempo chassis terminato [icon_e_biggrin.gif]
chassis.jpg
Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
piadina
Diyer
Diyer
Messaggi: 244
Iscritto il: 20/10/2014, 22:58
Località: provincia Venezia

Re: Fender proamp

Messaggio da piadina » 28/07/2017, 17:47

Bello, trafi tanto vicini tra di loro :hummm_1:

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1305
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Fender proamp

Messaggio da mastrococco » 29/07/2017, 1:44

Aperto ot
Lo usavo per finire gli interni delle valigie da moto in vetroresina e il retro degli scudi paravento, sempre in vetroresina, nel lato dove restava visibile la lana di vetro. Per qualche tempo ho avuto una piccola produzione artigianale di accessori moto...

Immagine

chiuso ot :face_green:

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7096
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Fender proamp

Messaggio da kagliostro » 29/07/2017, 8:46

Grazie

Franco

Avatar utente
sobas66
Diyer
Diyer
Messaggi: 202
Iscritto il: 03/06/2014, 22:18
Località: Provincia di Treviso

Re: Fender proamp

Messaggio da sobas66 » 31/07/2017, 14:43

Nel frattempo che sposto il trasformatore di uscita ho seguito il suggerimento di kagliostro

Una valvola per avere altri 2 ingressi effettivamente mi sembrava sprecata, allora l'ho utilizzata per booster
date un occhiata allo schema e ditemi che ve ne pare.... :hummm_1:



Ciao
Allegati
schema.jpg
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7096
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Fender proamp

Messaggio da kagliostro » 31/07/2017, 16:45

Questo è il 5E5-A



Questa è la tua Mod



Nel 5E5-A la seconda valvola viene usata 1/2 come stadio di guadagno ed 1/2 come CF, mentre nella tua proposta tutti e due i triodi sarebbero usati come stadi di guadagno aumentando di molto il livello del segnale ......

La 12AY7 (del 5E5-A) ha un guadagno di 45 quindi sensibilmente più basso di una 12AX7 (guadagno 100), una 6SL7, seppure più bassa di guadagno rispetto una 12AX7 è pur sempre ad un livello di 70 come guadagno, magari potresti provare come V2a e V2b (con la configurazione della tua Mod, sempre restando su una octal, una 6SN7 (guadagno 20) mantenendo come V1 una 6SL7

E' comunque vero che sul 5E5-A il primo triodo di V3 viene usato come stadio di guadagno ed il secondo come PI (concertina), mentre nel tuo schema la PI è un Paraphase che, se non ricordo male, ha un guadagno più altro di altri tipi di PI (e cui molti attribuiscono un'impronta sonora particolarmente accattivante)

Oppure potresti rinunciare del tutto alla valvola in più o inserire sì lo stadio di guadagno aggiuntivo, ma bypassabile con relè o switch, oppure .......

C'è comunque da dire che ......... mi son perso e non ricordo più esattamente da che schema e con che valvole vuoi partire come base

Franco

Avatar utente
sobas66
Diyer
Diyer
Messaggi: 202
Iscritto il: 03/06/2014, 22:18
Località: Provincia di Treviso

Re: Fender proamp

Messaggio da sobas66 » 31/07/2017, 17:02

Questo è lo schema di partenza....


5c5_schem.jpg
Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7139
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Fender proamp

Messaggio da robi » 01/08/2017, 2:18

Ciao,

Io convertirei un volume in MVPPI, l'altro volume e tono á la Selmer, ed i due triodi aggiuntivi come stadi(o) di guadagno aggiuntivo selezionabile da pannello. Oppure tenere i quattro ingressi e mandare ad ognuno in voicing differente (magari ponticellabile tramite switch), ipotesi diversa dal solito che lo renderebbe sicuramente unico.

Dipende anche da quanto gain vuoi avere alla fine.

Rispondi