Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

conversione jcm2204 in jtm50

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori valvolari...
Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 21/02/2017, 0:09

Perché è un pre molto violento per via del brigthcap enorme 4n7 quindi è un tipo di ampli che lavora bene alzando il volume... il master ppiv ti aiuta a ottenere suoni perfetti a volumi dignitosi. Gli altri pre suonano bene anche a 1...

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 21/02/2017, 1:00

ah ok, però a 1 suoneranno anche bene ma suonano puliti, per ottenere il chrunch almeno devo arrivare a 6 di volume quindi o uso un attenuatore o la mod tipo larmar, almeno ho sempre saputo questo o sbaglio?

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 21/02/2017, 8:47

..ok a maggior ragione.. se hai intenzione di fare i suoni distorti alzando oltre il 6 la soluzione '72 è la migliore. Le altre si ingolfano proprio perché già a 1 sono piene.

M.

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 21/02/2017, 15:13

Ok, ora è tutto chiaro! Grazie tante.

Nel frattempo ho sperimentato un po di configurazioni, e attualmente ho su il tone stack lead con 33k 500pf, poi i caps sul finale da 22nf e come dicevi tu ho messo la nfb da 47k sul tap da 8 ohm, gia comincia a suonare bene però mi piacerebbe fare uno switch per passare da shared a split su v1, in pratica per avere una vera 1987 mi basta aggiungere il cap da 0.68 con la resistenza 2k7 su v1 e fare qualche prova con i vari caps sul potenziometro del volume bright. A proposito, non ho capito perche non mi si muta completamente il volume a 0, il potenziometro è da 1m

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 21/02/2017, 15:54

non ti si muta per via del brigth cap


okkio che la configurazione '72 in abbinamento al bcap da 4n7 ha (e deve avere) il coupling da 2n2 al posto del 22n

cioè se fai le prove solo cambiando il bcap non è corretto.. o quantomeno ottieni configurazioni strampalate..


se ti vai a rileggere i miei post c'è la modifica del mixer che è molto più utile della split/shared visto che recuperi un canale altrimenti morto..

:bye1:

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 22/02/2017, 16:59

Hei meritil ieri sera ho fatto altre prove e non avevo provato ancora il cap di coupling da 2,2nf, dopo averlo montato, ha cominciato a suonare bene per le mie orecchie, ma col bright cap da 4,7 nf suona fantastico! nonostante adesso sia configurato con i 3 caps da 32+32, tone stack da 33k 500pf, v1 ancora in shared e i caps sul finale da 22nf e nfb da 27k.

Ora visto che cosi mi piace veramente un sacco prendo questa come configurazione di partenza e quindi ora riprovo con la nfb da 47k e i caps di filtro da 50+50uf.

per la mixer mod credo di poterla fare ugualmente su questa configurazione altrimenti davvero non userei mai il canale normal troppo attufato. Magari se hai gia uno schemino se me lo puoi mandare ti sarei grato!

Sulla v1 che effetto fa l'accoppiamento 0.68uf 2,7k che ancora non ho provato?

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 22/02/2017, 17:22

stefano915 ha scritto: Ora visto che cosi mi piace veramente un sacco prendo questa come configurazione di partenza e quindi ora riprovo con la nfb da 47k e i caps di filtro da 50+50uf.
bravo (prova 47k su 8ohm e 100k sempre su 8ohm)


680nf + 2k7 stringe un pò e spara sulle medie

shared catode non ha senso se fai la mixer mod.

la mixer mod è semplicemente un deviatore spdt che sposta il mixer cap 470p da una 470k all'altra, così a seconda di che canale stai usando puoi renderlo usabile semplicemente spostando la levetta e avere due catodi diversi, ecco perchè la shared non avrebbe più senso.


M.

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 22/02/2017, 17:38

Ah ecco, guardando il layout non riuscivo a capire bene ma con lo schema elettrico ho capito il funzionamento.
Quindi l'unico mio dubbio è se usassi lo split su v1 il suono mi si stringe?

Altrimenti potrei fare uno split senza 0.68e 2k7 :hummm_1:

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 22/02/2017, 18:00

certo puoi fare quello che vuoi... io di solito uso il classico 680+2k7 e il fenderiano 25uf+1k5 (che è cicciotto ma abbotta meno)

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 23/02/2017, 3:02

Dunque intanto dato che ormai il suono base l'ho trovato oggi ho fatto 4 test registrati microfonando la cassa. Tutti i test con gli stessi settings.
ho provato queste 4 configurazioni: tone stack 33k 500pf e caps sul finale da 22nf
33k 500pf 0.1uf
56k 250pf 0.1uf
56k 250pf 22nf
a dire il vero mi piacciono di piu queste ultime due!
Domani valuto e poi procedo con la configurazione della nfb [icon_e_biggrin.gif]

Ritornando al discorso della mixer mod il problema è che vorrei mantenere il tono che ho ora quindi vorrei capire una cosa se è corretto il mio ragionamento: se dividessi i catodi per mantenere invariato il mio attuale bright channel senza modificarlo sposto la 820 ohm 220uf sul catodo pieidino 8 (mentre adesso sta sul 3) e sul 3 a questo punto ci potrei mettere un altra coppia 220uf 820, oppure il 0.68uf e 2k7 in modo da ottenere al posto del normal un secondo bright un po diverso dal primo.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7345
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da robi » 24/02/2017, 9:16

Puoi fare uno schema di cosa hai ora e di cosa vorresti fare?

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 24/02/2017, 16:57

Hei ciao robi, ma in realtà credo di aver trovato la configurazione che cercavo adesso sono solo semplici aggiustamenti in base ai miei gusti.Fondamentalmente ho preso lo schema del jtm50 rettificato a diodi, ci ho cambiato i caps sul finale mettendo quelli da 22nf, sul potenziometro del bright volume ho messo un caps da 4700pf col relativo .0022uf in v1 e cosi mi piace molto!

Parallelamente come mi consiglava meritil mi piacerebbe sfruttare la mixer mod, ma non vorrei perdere le caratteristiche sonore di adesso, comunque a parte questo faccio altre due prove che mi sono venute in mente e vi posto lo schema modificato in base a quello che ci ho montato.

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 24/02/2017, 19:29

La mixer mod la puoi fare mantenerlo lo shared.. cambi solo il coupling e il brigth.. 22nf+470p

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 355
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 09/03/2017, 1:24

Ciao ragazzi, scusate il ritardo ma ho avuto parecchi impegni questi giorni, ecco lo schema da cui sono partito, e ho segnato le modifiche in rosso. Cosi mi sta piacendo molto come suona, adesso sul potenziometro del canale bright sto usanto un cap da 500pf, ma è bello anche quello da 4,7nf che distorce molto prima ma spinge di piu sui medioalti. Appena ho tempo provo anche gli altri caps di filtro giusto per curiosità.
Poi meritil per la mixer mod provo a disegnarla su questo schemino cosi magari mi dai conferma se ho capito bene.
:Gra_1:


Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 09/03/2017, 9:10

Perfetto, abbiamo gusti simili.

Se fai la mixer mod metti ricordati di mettere un brigth cap sul pot del normal. :numb1:

Rispondi