Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

conversione jcm2204 in jtm50

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori valvolari...
Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da robi » 12/02/2017, 11:58

Io andrei di 1987. :yes:

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 12/02/2017, 12:33

meritil ha scritto:ciao stefano,

certo che puoi...

ma perchè la jtm50?

se hai intenzione di mettere un ppiv fatti una bella 1987x
http://www.marstran.com/1987Schematic.gif
...modestamente.. in tempi non sospetti..

:cool1:

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 345
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 12/02/2017, 16:51

Ok grazie ragazzi! Seguirò il tipo di collegamento per lo standby della 1987 per il resto seguiro' lo schema del jtm50, poi povero' a fare un paio di mod che mi interessano.
Meritil grazie per lo schema ma anche qui lo standby e' raffigurato con doppio interruttore sui secondari del TA, quondi la mia indecisione era come collegarlo dato che ci sono diversi layout. Volevo capire che differenza c'era tra le varie configurazioni dello standby a livello di funzionamento quando l'interruttore e' aperto.per esempio tra il layout del 2204 e del 1987 che ho postato in precedenza.

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 12/02/2017, 17:31

Nessuna differenza pratica o sonora

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da robi » 12/02/2017, 17:56

Sottoscrivo!

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 345
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 12/02/2017, 20:56

Ah bene, era solo una mia curiosità dato che oltre a copiare un layout mi interessa capire anche il perche di alcune scelte e il funzionamento di queste. Grazie ragazzi, cmq ampli quasi finito!

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 345
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 18/02/2017, 2:16

Acceso da poco, controllato le tensioni sui socket, mi sembravano ok, cosi ho messo le valvole (vecchie per sicurezza ma ancora funzionanti), tarato il bias e suonicchiato per poco. Pare sia ok, ma come mi diceva Meritil con i caps sul finale da 0.1uf risulta troppo grasso il suono, domani provo con i 22nf, poi adesso il tone stack è da basso, quindi con resistenda da 56k e caps da 250pf, quindi poi provero' anche quello lead con 33k e 500pf. Ora sono montati come caps di filtro tre condensatori da 50+50uf ma vorrei sperimentare anche altre combinazioni con 32+32uf. Altra cosa che voglio provare a paragonate è la nfb, che ora sta sul tap centrale del selettore d'impedenzama la vorrei provare sulla 8 e 16ohm. Adesso è da 27k, se la portassi a 47 cosa dovrei notare? Un aumento di presence?

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da robi » 18/02/2017, 10:15

Ciao,

Meno NFB implica più distorsione del finale e meno efficacia del presence, ma la percezione che avrai (a causa delle maggiori armoniche) sarà generalmente di più brillantezza.

Ti consiglio di mettere in serie ai 27k un pot da 250k log per vedere l'effetto del NFB.
È uno dei controlli dei miei ampli.

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 345
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 18/02/2017, 23:14

Grazie robi! Ieri sera sembrava tutto ok, oggi dopo aver cambiato il condensatore di filtro collegato al centro della board e cambiato dei punti massa, ho un sacco di rumore di fondo, sembra l'alternata.ho rimesso il vecchio caps ma il rumore è rimasto. E quindi sto cercando la causa. Il canale bright anche se con volume a zero non si muta completamente, strano perche ieri mi pareva funzionasse tutto perfettamente. Questo dopo una soffiata col compressore per rimuovere un po di sporcizia post saldatura. Ora ho ricontrollato le tensioni sui socket ma mi sembrano ok.eccole:
V1: 452-0-0-3,55-452-0-0-3,54
V2: 454-0-0-3,54-3,54-460-455-0-3,56
V3: 457-0-0-3,56-3,56-456-0-0-3,56
V4: 0-3,56-463-463- -34,83-462-3,55
V5: 0-3,55-461-461- -34,77-461-3,55

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 345
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 19/02/2017, 0:18

ma ci hanno hackerato il threads? cmq gia segnalato. (Tranquilli, già provveduto ;) - K)

nel frattempo ho risolto il problema del rumore, credo che non facesse bene contatto una massa di un condensatore di filtro perche dopo che ho serrato piu forte i bulloni dove è ancorata la massa il rumore è sparito del tutto.adesso posso procedere con le varie sperimentazioni sulle varie configurazioni bass/lead, se non mi dovesse ancora convincere come mi suggeriva meritil provo la 1987.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da robi » 19/02/2017, 21:59

Perfetto. Quando lavori sulle masse e dopo l'ampli ronza, il problema è lì!

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 19/02/2017, 22:41

robi ha scritto:Perfetto. Quando lavori sulle masse e dopo l'ampli ronza, il problema è lì!

Non fa una piega. :lol1:


Ps: okkio alle masse imbullonate, prima o poi tradiscono. Attualmente sto usando un approccio brutto esteticamente ma funzionante: riservo una fila di torrette che unisco con una serpentina di cavo rigido e poi lo uso come star. Nel topic "doppia rettifica.." ci sono le foto, l'unica massa imbullonata è inevitabilmente solo quella che va allo chassie.

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 345
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 20/02/2017, 2:37

Grazie ragazzi! Intanto ci ho messo le rondelline seghettate sui dadi cosi non si allentano, l'idea della serpentina cmq è molto bella, magari la si potrebbe saldare sul filo che collega tutti i potenziometri dato che ognuno tocca lo chassis.Poi vi posto qualche foto del nuovo ampli, mi è venuto molto meglio rispetto al 2204 a livello estetico, di ordine e di pulizia, per quello sono soddisfatto, ma ancora il suono non mi convince, troppo grasso anche con i caps da 22nf sul finale e con il tone stack da 33k e 500pf. devo fare altre prove anche a giocare con l'equalizzazione dato che ci ho suonato ancora poco, ma gia sento che ci vorrebbe un pelo di gain in piu e un po di alte frequenze. Mi spiegate un po di teoria sulla tipologia di preamplificatore tra questo del jtm50 e quello delle jmp50 che poi sono diventate 1987? innanzi tutto a differenza del 2204 qui ho 4 ingressi con due volumi separati. quindi un canale bright e uno normal ma a differenza delle ultime 1987 non ho i caps da 0.68uf sulla prima e seconda valvola di preamp. Questo cosa comporta? Ho visto anche alcune vecchie 1987 (jmp50) che hanno questo caps solo sulla prima valvola ma non sulla seconda.
qui alcuni esempi.

http://www.guitarampsusa.com/image/Plexi5067.jpg

http://www.guitarampsusa.com/image/Plexi5068.jpg

http://www.guitarampsusa.com/image/Plexi5072.jpg

Altra curiosità è la resistenza da 8k2 situata dopo il circuito di bias sul layout, quella collegata alla choke che alcune volte è singola, altre volte la troviamo da 10k altre volte al suo posto ce ne sono due da 8k2, su cosa influisce?

https://www.youtube.com/watch?v=P_ibt0WGHks

mi piacerebbe fare una cosa del genere, quardate che bello questo ampli che puo essere switchato tra catodo comune e condiviso, e col doppio tone stack lead e bass. A me piace tanto con la configurazione bass shared.

Avatar utente
meritil
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2971
Iscritto il: 06/05/2006, 4:57
Località: Roma
Contatta:

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da meritil » 20/02/2017, 18:20

mi ripeto, con il master volume l'unica configurazione che secondo me ha senso è il terzo link, ossia la versione '72 la 1987x in pratica.

il 680nf sulla seconda valvola provalo e tienilo se ti piace, da un bel boost generale enfatizzando le medioalte


M.

Avatar utente
stefano915
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 345
Iscritto il: 20/06/2012, 21:50
Località: Roma

Re: conversione jcm2204 in jtm50

Messaggio da stefano915 » 20/02/2017, 21:12

Allora per ora nn sto mettendo nessun master volume, comunque perche avrebbe senso solo col terzo schema?

Rispondi