Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Primo Ampli Valvolare

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori valvolari...
giannixful
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/10/2018, 12:16

Primo Ampli Valvolare

Messaggio da giannixful » 11/10/2018, 23:18

Ciao a tutti
Mi chiamo Giovanni, ho 22 anni e sono fresco laureato di ingegneria meccanica. Una mia grande passione è la chitarra elettrica e ultimamente mi è balenata in testa l'idea di costruirmi un amplificatore valvolare (seguendo schemi di ampli storici).
Ho idea della complessità della cosa, e proprio per questo sono qui a chiedervi aiuto!
Vorrei chiedere qualche consiglio su qualcosa da leggere/studiare prima di approcciarmi alla costruzione vera e propria, giusto per capire cosa sto facendo. Vorrei anche chiedere un consiglio riguardo il modello di amplificatore che può essere consigliato a uno come me (so saldare, ho molta manualità ma non ho mai realizzato un progetto elettrico così complesso).
Vi ringrazio in anticipo :ok_1: :ok_1:

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da robi » 12/10/2018, 19:15

Ciao, posso chiederti qualche info aggiuntiva?
Budget a disposizione e genere che suoni (così da indicarti un ampli che ti sia anche utile).

giannixful
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/10/2018, 12:16

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da giannixful » 12/10/2018, 20:21

ciao!
allora suono tendenzialmente blues/rock e proprio perché è il primo ampli che faccio non vorrei spendere troppo, diciamo 200/300 euro circa.
Mi sono dimenticato di dire che questo amplificatore lo userei solamente a casa e vivo in appartamento, quindi pensavo di non superare i 5W

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da robi » 13/10/2018, 8:47

Il budget é risicato, ma costruirei il classico Fender Champ.
Tubetown dovrebbe avere tutto, quindi ti consiglierei di prendere tutto lì per risparmiare sulle spese di spedizione, che sono minimo un 5% del tuo budget.

giannixful
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/10/2018, 12:16

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da giannixful » 13/10/2018, 14:40

Spulciando su internet avevo visto che lo spaccio di nova (che è vicino casa mia) vende il kit del 5f1, Visto che mi avevi consigliato questo modello, conosci il venditore e la qualità del kit che vende?
Mentre per un kit che abbia qualche controllo in più sul suono si salirebbe di troppo con prezzo e complessità?

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da robi » 13/10/2018, 15:01

Ho sentito parlare di cura discontinua nei materiali dei loro kit, ma se abiti vicino puoi risolvere di persona.
A questo punto chiedi direttamente a loro. Un'equalizzazione diversa non cambia il mondo.

giannixful
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/10/2018, 12:16

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da giannixful » 13/10/2018, 16:00

Perfetto quindi poi chiederò di persona.
Non dico tanto per la sola equalizzazione, quanto per un controllo sul Gain in modo da avere un overdrive anche senza arrivare a volumi piuttosto alti.
Comunque, per quanto riguarda case e speaker? Conviene comprare qualche kit per fare il combo(se esiste) o conviene costruire la testata e comprare la cassa?

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7385
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da Kagliostro » 13/10/2018, 17:56

Mentre per un kit che abbia qualche controllo in più sul suono si salirebbe di troppo con prezzo e complessità?
Un 5F2 ?





Quasi un Champ ma con un controllo toni





--

Magari qui trovi un po' di info che ti possono interessare

https://robrobinette.com/How_Amps_Work.htm

--

Un "aggeggio" un po' più complicato (ma non troppo) potrebbe essere questo (ma non so se poi vada bene per quello che ci vuoi suonare)

nota che nello schema le finali sembrano due, ma ne va una noval o una octal a seconda di cosa scegli di fare (il prezzo del kit è sulle 200 sterline)

http://www.ampmaker.com/store/N5X-5W-Br ... -AK01.html

Qui trovi una buona documentazione su come costruirlo
http://www.ampmaker.com/infocentre/forum-31-page-1.html

Immagine

K

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7341
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da robi » 13/10/2018, 23:24

Ciao, ti sconsiglio ampmaker perché ha alcune "falle" di design:
La prima è il condensatore dopo il master volume che é inutile.

giannixful
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/10/2018, 12:16

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da giannixful » 14/10/2018, 20:03

Riguardo ampmaker, ho visto che saqranno chiusi fino ad autunno 2019 mi pare, quindi lo escluderei a priori.
Riguardo il 5f2, se non ho visto male, è identico al 5f1, a parte il circuito del tono, quindi potrebbe essere una buona alternativa.
Riguardo cabinet e speaker ? riuscite a consigliarmi qualcosa?



Comunque grazie per ili link sul funzionamento degli ampli valvolari, ho iniziato a leggerlo ed è veramente molto interessante!

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 691
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da alexradium » 15/10/2018, 15:52

se uno è a digiuno di costruzione prima di affrontare un qualsiasi progetto io consiglio di fare pratica su qualcosa di già pronto per capire cosa fa cosa,sperimentando le varie modifiche disponibili,per esempio molto buoni sono Epiphone valve jr e ancora meglio VHT special 6,con pochi soldi si ha già un'ottima base che volendo si può poi interamente stravolgere internamente con nuovi circuiti point to point.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7385
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da Kagliostro » 15/10/2018, 18:20

Ciao Robi

Credevo che quel cap servisse per disaccoppiare in DC Vr5 da r14 evitando variazioni ruotando il pot

Franco

Overdrive
Diyer
Diyer
Messaggi: 105
Iscritto il: 07/03/2015, 23:54
Località: Monza

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da Overdrive » 15/10/2018, 21:09

Ciao, in quel ramo non c'e' corrente DC quindi miente tensione. Il nodo rimane a massa.

Marco

giannixful
Neutrino
Neutrino
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/10/2018, 12:16

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da giannixful » 16/10/2018, 1:16

Innanzi tutto vorrei ringraziarvi tutti per le risposte che state dando in questo topic, siete davvero gentilissimi.
Riguardo il consiglio degli amplificatori, si trovano in kit o dovrei ordinare tutti i componenti singolarmente? Perché in questo caso vi è la scelta dei trasformatori che non mi lascia molto tranquillo

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 691
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Primo Ampli Valvolare

Messaggio da alexradium » 16/10/2018, 14:35

robi ha scritto:
13/10/2018, 23:24
Ciao, ti sconsiglio ampmaker perché ha alcune "falle" di design:
La prima è il condensatore dopo il master volume che é inutile.
può anche avere 2 funzioni,una di sicurezza nel caso uno dei 3 condensatori di tono ceda e quindi arrivi tensione positiva alla griglia con conseguente effetto,l'altra funzione di controllare eventuali frequenze basse indesiderate.

Rispondi