Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Un amplificatore ........ strano

Forum dedicato allo svago, qui si chiacchiera di tutto.
Rispondi
Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7345
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Un amplificatore ........ strano

Messaggio da Kagliostro » 12/03/2017, 21:58

Ho appena scoperto questa cosa, un amplificatore (ovviamente costoso) per il quale danno caratteristiche a dir poco inusuali

ci mescoli le valvole come ti pare, non usa TU (ma non è un OTL classico) etc. etc. ......

L'estetica del cabinet è sicuramente originale e personalmente anche mi piace, ma il resto lascia perplessi :hummm_1: :hummm_1:

http://milbert.com/gaga

http://milbert.com/tube_cocktail

http://milbert.com/tubes_vs_transformers

http://milbert.com/Files/articles/Perfo ... 201409.pdf

https://www.youtube.com/watch?v=KVhy9RDUIDM

:hummm_1: :hummm_1: :hummm_1:

K

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da robi » 13/03/2017, 21:17

Ciao, avevo letto di questo ampli tre anni fa, ma non ricordo più molto.
I brevetti sono qui: http://davidberning.com/technology/patent5612646

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7345
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da Kagliostro » 13/03/2017, 23:20

Grazie Robi

Mi leggerò i patent con curiosità

Franco

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da robi » 14/03/2017, 15:26

Ho riguardato le immagini dei brevetti, ma non l'ho riletto ancora. Mi pare un amplificatore in classe D pilotato da valvole finali.
Quindi il trasformatore d'uscita c'è, ma è semplicemente piccolissimo perchè lavora con una frequenza alta (così a spanne potrebbe essere fra i 200 ed i 500 kHz), quindi può essere minuscolo.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7345
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da Kagliostro » 14/03/2017, 17:21

.......... potrebbe essere fra i 200 ed i 500 kHz ....
Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da robi » 14/03/2017, 17:42

Anche di più, man mano che i mosfet riducono le loro capacità parassite, ma questo è un progetto vecchiotto e non certo puntato all'efficienza.

Ti risporto uno stralcio di uno dei produttori più noti di chip in classe D (fra l'altro ti danno volentieri campioni, se motivi il progetto sul quale li usi):
https://www.maximintegrated.com/en/app- ... vp/id/3977
The switching frequency (fSW) for most Class D amplifiers is typically between 250kHz to 1.5MHz.
Immagine

Immagine
The output square wave is pulse-width modulated by the input audio signal. PWM is accomplished by comparing the input audio signal to an internally generated triangle-wave (or sawtooth) oscillator. This type of modulation is also often referred to as "natural sampling" where the triangle-wave oscillator acts as the sampling clock. The resulting duty cycle of the square wave is proportional to the level of the input signal. When no input signal is present, the duty cycle of the output waveform is equal to 50%.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da robi » 14/03/2017, 17:45

Il vantaggio di poter salire in frequenza è che le dimensioni del trasformatore diminuiscono proporzionalmente all'aumentare della frequenza minima alla quale devono lavorare. Quindi risparmi ingombri e peso (non so se avete visto gli amplificatori da basso/PA/subwoofer degli ultimi 10-15 anni).

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7345
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da Kagliostro » 14/03/2017, 21:01

Io ho presente i trasformatori per uso aeronautico da 400Hz ed effettivamente sono molto più piccoli degli equivalenti a 50/60Hz

Franco

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da robi » 14/03/2017, 22:32

Esattamente, il motivo per il quale sugli aeroplani si sono usati i 400Hz è proprio quello: ridurre il peso.
Con una frequenza più elevata ti servono ferri più piccoli e condensatori più piccoli: meno peso ed ingombri.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da robi » 14/03/2017, 23:13


Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7345
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Un amplificatore ........ strano

Messaggio da Kagliostro » 15/03/2017, 8:53

:numb1:

Rispondi