Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Valutare pickup

Chitarre, Bassi e strumenti in genere.
Rispondi
Avatar utente
mlessio
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1243
Iscritto il: 02/12/2008, 17:59
Località: Alessandria

Valutare pickup

Messaggio da mlessio » 06/08/2014, 9:15

In soldoni molto ristretti...

A febbraio ho comprato una stratocaster american standard alla quale è evidente che sono stati sostituiti i pickup. L'ho presa perchè l'ho pagata davvero poco.

C'è un modo per valutare la bontà di questi pickup in maniera teorica senza affidarmi al solo orecchio!?

:ciao: :ciao: :ciao:

Avatar utente
Hades
Roger Mayer Jr.
Roger Mayer Jr.
Messaggi: 2615
Iscritto il: 10/09/2008, 11:56
Località: Carpi (MO)

Re: Valutare pickup

Messaggio da Hades » 06/08/2014, 19:53

Puoi misurare resistenza ed induttanza, ma questo ti darebbe solo alcune info per valutare il suono, dato che non sai il tipo di magnete, il tipo di rame, lo spessore del filo e il numero di spire...

Dipende quali sono le caratteristiche che tu cerchi in un PU.

Oggettivamente tutti i PU sono buoni, ma alla fin fine devono adattarsi alla tua mano e al tuo stile.

In soldoni molto ristretti... Per me NO. :lol1:
Live another day, climb a little higher, find another reason to stay...

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1324
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Valutare pickup

Messaggio da mastrococco » 06/08/2014, 22:49

Mi associo...a me è anche capitato di apprezzare in determinati contesti pu "scrausi" in favore di pu blasonati con tanto di pedigree...
L'uinica cosa sensata forse è quella di metterli a confronto con un set di caratteristiche note per vedere se suonano meglio o peggio ma torniamo al discorso orecchio.

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 657
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Valutare pickup

Messaggio da alexradium » 08/08/2014, 10:15

mlessio ha scritto:In soldoni molto ristretti...

A febbraio ho comprato una stratocaster american standard alla quale è evidente che sono stati sostituiti i pickup. L'ho presa perchè l'ho pagata davvero poco.

C'è un modo per valutare la bontà di questi pickup in maniera teorica senza affidarmi al solo orecchio!?

:ciao: :ciao: :ciao:
chi costruisce pickup ha strumenti per misurarne le caratteristiche magnetiche,cosa importante perchè l'espansione polare determina proprio l'inviluppo del suono,un pò come le valvole.
L'unico sistema è prendere un disco di un grande chitarrista che usa strato e ampli clean e fare una comparazione col proprio suono,posto di avere un ampli a valvole decente.
Ti dirò anche che dopo aver messo pickup molto buoni su una chitarra industriale come la AM std non ti dà alcuna garanzia di un risultato soddisfacente.

Avatar utente
mlessio
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1243
Iscritto il: 02/12/2008, 17:59
Località: Alessandria

Re: Valutare pickup

Messaggio da mlessio » 08/08/2014, 10:33

Questo è un metodo tutt'altro che sperimentale perchè si affida in ogni caso al tuo orecchio....

Io vorrei scoprirne le caratteristiche per sapere quanto si discostano da degli american standard, sia in positivo che in negativo.

Attualmente ho questi pickup montati sulla strato, poi ho un'altra strato con dei pontillo red rooster e ho un set di american standard pickups smontati in un cassetto.

Idee su come procedere???

Avatar utente
pasqua86
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 676
Iscritto il: 19/06/2012, 20:49
Località: Provincia di Padova

Re: Valutare pickup

Messaggio da pasqua86 » 10/08/2014, 11:26

Diciamo che puoi verificare la resistenza ai capi dei due cavetti, e in base a quello riesci a capire già in linea di massima se si tratta di un pickup più spinto o più dinamico (più bassa è la resistenza che misuri in ohm, meno volume ha, ma ne guadagna in dinamica).
Altro discorso a parte sarebbe l'induttanza, ma non ho mai avuto modo di misurarla..
Bisognerebbe anche capire il tipo di magnete, e lo spessore che va ad influire sul tipo di suono che ne uscirà..

Ecco una piccola tabella con le caratteristiche di alcuni pickup fender:

Stratocaster Texas Special

Bridge Pickup:
DC Resistance: 6.50K - 7.10K
Inductance: 3.58Henries

Middle Pickup:
DC Resistance: 6.5K
Inductance: 2.6Henries

Neck Pickup:
DC Resistance: 6.2K
Inductance: 2.4Henries


Custom '54 Strat® Pickup

Bridge Pickup:
DC Resistance 6.5K
Inductance 2.75Henries

Neck / Middle Pickups:
DC Resistance 5.9K
Inductance 2.4Henries


Custom '69 Strat® Pickups

Custom '69 Strat Pickups (All positions):
DC Resistance: 5.8K
Inductance: 2.2Henries


Custom Shop Fat '50s Pickup

Bridge Pickup
DC Resistance: 6.2K
Inductance: 2.8Henries

Middle Pickup
DC Resistance: 6.3K
Inductance: 2.75Henries

Neck Pickup
DC Resistance: 6.0K
Inductance: 2.4Henries


Già che ci sei:
Prova a guardare anche il colore dell avvolgimento,
Solitamente:
-Heavy Formvar: ha un colore arancione vivo, proprio quello del rame a cui siamo abituati, ed è utilizzato soprattutto sui pickup tipo vintage

-Il plain enamel ha invece un colore rosso, quasi viola, è il filo utilizzato da Gibson

-Il polysol ha un colore del rame piuttosto pallido, non l'ho mai utilizzato per i miei pickup.
Di solito è quello utilizzato per i cosiddetti pickup "economici" ma non è detto che suoni male per forza..(e che i pickup economici suonino sempre male).

Dopo tutta questa pappardella puoi provare a fare un confronto tra i pickup Fender e quelli che ti ritrovi, e trai le tue conclusioni,
anche se alla fine ritorniamo sempre li, ossia che se ad orecchio suona bene, riusciamo a dormire la notte tranquilli :lol1:

Avatar utente
mlessio
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1243
Iscritto il: 02/12/2008, 17:59
Località: Alessandria

Re: Valutare pickup

Messaggio da mlessio » 10/08/2014, 11:58

oggi pomeriggio se i sudori me lo consentono dovrei smontarli....

Appena lo faccio, posto un paio di foto, così ci si ragiona su meglio!

Rispondi