Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Piezo chitarra acustica EKO VINTAGE

Forum di discussione generale sulla liuteria.
Rispondi
Avatar utente
hey jude
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 718
Iscritto il: 07/10/2011, 19:22
Località: Taranto

Piezo chitarra acustica EKO VINTAGE

Messaggio da hey jude » 22/01/2014, 23:13

salve ragazzi


ho questa chitarra degli anni 80 una EKO E85. l'ho ripulita per benino, sistematogli il manico e ci ho messo anche un single coil con un controllo di toni e volume. suona bene il pickup nonostante sia un cinese, e per gli accompagnamenti fa il suo dovere ma sul finger picking no,visto che lì ci vuole il piezo. vorrei un bel piezo con i vari controlli regolabili dalla vaschettina che si inserisce tramite scasso su un lato del body della chitarra.

so che la seymour duncan va forte per i pickup acustici, cosa mi consigliate voi ?non voglio fare il taccagno e nemmeno lo spendaccione. :face_green: cosa mi consigliate ? :ciao:
Allegati
IMG_3868.JPG

Avatar utente
pasqua86
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 673
Iscritto il: 19/06/2012, 20:49
Località: Provincia di Padova

Re: Piezo chitarra acustica EKO VINTAGE

Messaggio da pasqua86 » 23/01/2014, 10:08

Prova questo:
K+K sound Pure mini western,
si tratta di un sistema passivo, che usa 3 trasduttori piezo installati all' altezza del ponte, (e per questo c'è un accurata guida per farlo),
secondo me è un ottimo prodotto, io l'ho installato sulla mia Ibanez, e mi da molte soddisfazioni...
con 120-140 euro te la dovresti cavare...

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1308
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Piezo chitarra acustica EKO VINTAGE

Messaggio da mastrococco » 23/01/2014, 17:48

Io ho provato invece il lr baggs i Beam active, un trasduttore da tavola che va incollato sotto al ponte. È decisamente meno finto dei soliti piezoelettrico ma ha solo il controllo volume, dovresti usare un eq esterno. Ai tempi lo scelsi anche perché non richiedeva il terrificante scasso sulle fasce...

Avatar utente
hey jude
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 718
Iscritto il: 07/10/2011, 19:22
Località: Taranto

Re: Piezo chitarra acustica EKO VINTAGE

Messaggio da hey jude » 23/01/2014, 19:44

Non male la K+K sound....grazie ad entrambi per le risposte, sulle percussioni sul body della chitarra, Pasqua86 come si comportano i piezo ?? :ciao:

Avatar utente
pasqua86
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 673
Iscritto il: 19/06/2012, 20:49
Località: Provincia di Padova

Re: Piezo chitarra acustica EKO VINTAGE

Messaggio da pasqua86 » 24/01/2014, 10:09

è difficile per me descriverti le impressioni sulle percussioni più che altro perchè non facendone uso, non vorrei scrivere cavolate non vere,

ti posso dire che come la uso io, prevalentemente come chitarra ritmica, restituisce un suono molto naturale, ben bilanciato, con bassi profondi e gli alti definiti (dipende però anche molto dalla chitarra) unica cosa da dirti è di stare attento al corretto posizionamento, io ho dovuto fare qualche test, per trovare il suono che cercavo, in quanto, seguendo alla lettera la guida all'installazione fornita, avevo il problema dei troppi medi che impastavano tutto quanto..

Ah il sistema non possiede nessun potenziometro ne regolazione, per cui avrai bisogno anche di un preamp, e se vuoi fare le cose fatte bene bene anche di un equalizzatore...

Rispondi