Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Verniciatura chiatarra....materiali e procedimento ?!?!

Forum di discussione generale sulla liuteria.
Rispondi
polimero86
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 82
Iscritto il: 06/02/2012, 23:46
Località: Novara

Verniciatura chiatarra....materiali e procedimento ?!?!

Messaggio da polimero86 » 02/12/2013, 10:24

Ciao,

Ho recuperato un body di una chitarra e vorrei verniciarla. Al momento l'ho portata a legno e dovrò dare qualche piccola stuccatura.

Sono indeciso se verniciare in modo che si vedano le venature o fare un colore omogeneo. Ho provato a cercare informazioni sui tipi di vernice da utilizzare, ma ho trovato tanti metodi differenti anche in contrasto tra loro.

Riassumo il procedimente per verniciatura con venature in vista:
1 dare l'impregnate colorato (il numero di mani in base al colore esiderato)
2 dare il turapori
3 dare la gommalacca
4 dare la cera d'api

Invece per il procedimento per un colore uniforme molti consigliano di dare solo dello smalto satinato per legno e basta

Cosa ne dite, sono due tecniche valide o no...?!?! La prima mi sembra abbastanza sensata, ma non saprei...aspetto vostri consigli....!!

:ok_1:

Fabio182
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 683
Iscritto il: 10/10/2012, 13:05

Re: Verniciatura chiatarra....materiali e procedimento ?!?!

Messaggio da Fabio182 » 02/12/2013, 10:43

Io la mia l'ho riverniciata e l'ho fatta tutta surf green, come colore ho usato uno smalto a base d'acqua (quindi non sintetico) e ho dato 2 mani...il turapori é una cosa in piú quasi superflua poiché lo smalto crea giá una bella pellicola uniforme se poi ci passi una mano di lucido sei a posto. Se comunque vuoi usare il turapori assicurati che sia a base d'acqua o a base sintetica esattamente come il colore che scegli aaltrimenti ti si sfoglia e dovrai ricominciare da capo

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1324
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Verniciatura chiatarra....materiali e procedimento ?!?!

Messaggio da mastrococco » 02/12/2013, 11:15

polimero86 ha scritto:Riassumo il procedimente per verniciatura con venature in vista:
1 dare l'impregnate colorato (il numero di mani in base al colore esiderato)
2 dare il turapori
3 dare la gommalacca
4 dare la cera d'api
Se stucchi le stuccature poi si vedono, quindi a meno che non siano crepe filiformi eviterei la verniciatura trasparente. Valuta tu l'estensione e la posizione delle stuccate.
Occhio che lo stucco non si impregna, usa stucco del colore finale che vuoi raggiungere.
Il turapori generalmente non serve, a meno tu abbia un legno molto poroso.
La gommalacca si da a tampone e si fa in casa sciogliendo le scaglie in alcool minimo al 95%, lo sai, vero? Non è facile ma è una finitura lucida molto bella. Inoltre da di per se un tono ambrato, quindi un po scurisce, si nota di meno ovviamente su legni già scuri. Evita di prendere la gommalacca già pronta: costa tanto e in genere non è di ottima qualità!
Se dai la gommalacca non serve altro. O fai la gommalacca o fai la cera, sono due finiture diverse.

Se scegli di coprire non è necessario il turapori, come sopra. Dipende poi che finitura vuoi ottenere, lucida, satinata...io uso prodotti per carrozzeria, quindi base all'acqua e trasparente bicomponente, ma sono spesso valide anche le vernici acriliche o all'acqua da legno. Molto del risultato dipende dalla mano dell'operatore!

Avatar utente
pasqua86
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 676
Iscritto il: 19/06/2012, 20:49
Località: Provincia di Padova

Re: Verniciatura chiatarra....materiali e procedimento ?!?!

Messaggio da pasqua86 » 02/12/2013, 13:37

io eviterei la finitura a gommalacca, se non l'hai mai fatto ricordati che è un arte e quindi, ci vuole molta esperienza...
inoltre ci vuole tanto tempo e mano (minimo 20 giorni come la faccio io) , e se sbagli a darla e fai delle bruciature devi re iniziare tutto da capo...
se hai stuccato il legno sai che molti tipi di vernice faranno un pò di fatica ad aderire in quel punto, e se si tratta di una zona estesa sai che si vedrà sempre un pò...

se decidi di verniciare a spruzzo fai molte, molte prove prima su pezzi di legno uguali, per capire la pressione della pistola, distanza, e stai attento a non ripassare troppe volte sul punto dove sei gia passato altrimenti rischi le classiche goccioline..
attento anche al tempo, scegli una giornata con un bel sole, altrimenti rischi che l'umidità comprometta il risultato finale.

comunque nel verniciare ci vuole molta pazienza, strumenti e soprattutto luoghi adatti (attento ai moscerini ;)

Non per disilluderti, ma se non lo hai mai fatto difficilmente verrà fuori qualcosa di accettabile, quindi secondo me fai prima ad appoggiarti ad un liutaio o a uno che sa farlo...ti risparmierai tempo soldi ed incazzature :lol1:

good luck!

polimero86
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 82
Iscritto il: 06/02/2012, 23:46
Località: Novara

Re: Verniciatura chiatarra....materiali e procedimento ?!?!

Messaggio da polimero86 » 03/12/2013, 11:14

beh le stuccature sono veramente piccole, in totale quelle più necessarie sarebbero solo due forellini, in particolare uno sul fronte.
A questo punto forse la strada migliore sarebbe valutare se le venature del legno meritano di rimanere in vista o meno. In caso contrario penso che la strada migliore, a questo punto, sia di utilizzare uno smalto ad acqua...

Dovrei riuscire a fare alcune foto....in questi giorni ci penso ancora un pò su e poi mi metto all'opera.
La chitarra in questione l'ho pagata 25 €, in condizioni pessime generali, quindi la userò probabilmento come banco di prova....;)

Avatar utente
Dany82
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 337
Iscritto il: 30/01/2008, 15:49
Località: Castelfranco Di Sotto

Re: Verniciatura chiatarra....materiali e procedimento ?!?!

Messaggio da Dany82 » 03/12/2013, 11:50

Una verniciatura nitro a spruzzo?? Certo con la gommalacca sarebbe tutta un altra cosa... ma credo non sia semplice.

polimero86
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 82
Iscritto il: 06/02/2012, 23:46
Località: Novara

Re: Verniciatura chiatarra....materiali e procedimento ?!?!

Messaggio da polimero86 » 03/12/2013, 19:50

la gommalacca non l'ho mai usata....in effetti sarei curioso di provare....!! Anche se penso che il rischio di fare un casino sia dietro l'angolo....;)

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1324
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Verniciatura chiatarra....materiali e procedimento ?!?!

Messaggio da mastrococco » 03/12/2013, 20:10

E' difficile ma non impossibile, inoltre è facile da riparare se fai dei pasticci.
Servono molte mani (10/15 dipende le diluizioni ed il legno) a distanza anche di un giorno l'una dall'altra perchè lo strato sottostante deve esser ben asciutto, quindi non va d'accordo con la fretta.
Se sei interessato prova a vedere, ci sono vari tutorial sul tubo. Non ultimo chiedi e sarò lieto di aiutarti.

Rispondi